Biker Family
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi

Statistiche

Segnalato su Moto Links
NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Parole chiave
molle manopole regolamento nuove fari benzinaadella vuoti olio scarico carburatore Settembrino risucchio scoppietta Frecce patch Toppe pedivella cardano cambio Perdita motoincontro supplementari accelerazione benzina Tagliando Filtro

Condividere | 
 

 Freno posteriore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 01:17

Ciao a tutti ho un problema di freno posteriore se lo uso spesso è si scalda il disco il pedale mi va giù tutto è nn frena più chi sa dirmi il perché è come risolvere il problema anticipatamente ringrazio e buona strada
Tornare in alto Andare in basso
Cruiser
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : nessuna
Maschile
Età : 47
Messaggi : 792
Località : santa maria di sala (VE)
Umore : cosi cosi

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 07:14

Ciao.provo a risponderti io..primissima verifica da fare.controllo perdite.seconda.cambiare l'olio è indispensabile.fatto questo ,se il problema persiste,verificare le tubazioni in gomma.a volte capita che con l'età cede la rete interna e si dilata il tubo all'aumentare della pressione col pedale.per ora escluderei pompa e pinza.............spero ti sia utile
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 08:51

Massimo ti ha già dato tutte le dritte... ma credo che con la sostituzione dell'olio e relativo spurgaggio risolverai...

Comunque dovresti imparare che il freno posteriore non va usato per frenare, ma bensì per bilanciare la prenata dell'anteriore che deve invece fornire la forza frenante vera e propria Wink
Tornare in alto Andare in basso
brusco75
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar XVS 1100 Classic
Maschile
Età : 42
Messaggi : 340
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 09:34

Adriano ha scritto:
Massimo ti ha già dato tutte le dritte... ma credo che con la sostituzione dell'olio e relativo spurgaggio risolverai...

Comunque dovresti imparare che il freno posteriore non va usato per frenare, ma bensì per bilanciare la prenata dell'anteriore che deve invece fornire la forza frenante vera e propria Wink

Ciao Adriano, anch'io ho sempre saputo quanto affermi, ma sai spiegarmi il perché tecnicamente parlando?
Certo che in caso di frenata brusca (o su terreno scivoloso) è più facile mantenere il posteriore che l'anteriore della moto, o sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 10:05

Il motivo tevnico è che in caso di renata il peso si sposta sull'anteriore e di conseguenza il posteriore si alleggerisce... portando quindi ad un più facile bloccaggio della ruota posteriore.

Su fondo scivoloso la cosa fondamentale è quella di frenare solo con moto perfettamente dritta ed utilizzare una frenata "combinata", diciamo che un 70% anteriore ed un 30% posteriore potrebbe essere un buon dato indicativo...

Sappi che (in generale) mentre la moto sta curvando se freni con l'anteriore la moto tende a raddrizzarsi e quindi allargare la traiettoria, mentre frenando con il posteriore la moto tente a scendere verso l'interno curva e quindi a stringere la traiettoria.

Quando dico che il freno posteriore serve per bilanciare l'anteriore intendo proprio dire che serve per correggere la traiettoria...

Se la moto è dritta allora tutta la potenza frenante può essere data dall'anteriore, ma se il fondo è irregolare o se occorre variare la traiettoria in frenata allora saper dosare a dovere il posteriore significa saper guidare in sicurezza!

Il problema fondamentale, secondo me, è che occore conoscere bene il limite di tenuta dei propri pneumatici sia sull'asciutto che sul bagnato e quindi adottare una guida che non porti mai a superarlo...
Viene da qui la necessità di avere pneumatici sempre "freschi", uno pneumatico con il battistrada ancora apparentemente buono ma troppo vecchio (il problema principale è la vecchiaia, non il chilometraggio...) degrada talmente tanto le sue prestazioni che molto spesso accadono incidenti che potrebbero essere evitati se gli pneumatici fossero stati sostituiti con la giusta tempistica...
Tornare in alto Andare in basso
brusco75
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar XVS 1100 Classic
Maschile
Età : 42
Messaggi : 340
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 10:24

Adriano ha scritto:
Il motivo tevnico è che in caso di renata il peso si sposta sull'anteriore e di conseguenza il posteriore si alleggerisce... portando quindi ad un più facile bloccaggio della ruota posteriore.

Su fondo scivoloso la cosa fondamentale è quella di frenare solo con moto perfettamente dritta ed utilizzare una frenata "combinata", diciamo che un 70% anteriore ed un 30% posteriore potrebbe essere un buon dato indicativo...

Sappi che (in generale) mentre la moto sta curvando se freni con l'anteriore la moto tende a raddrizzarsi e quindi allargare la traiettoria, mentre frenando con il posteriore la moto tente a scendere verso l'interno curva e quindi a stringere la traiettoria.

Quando dico che il freno posteriore serve per bilanciare l'anteriore intendo proprio dire che serve per correggere la traiettoria...

Se la moto è dritta allora tutta la potenza frenante può essere data dall'anteriore, ma se il fondo è irregolare o se occorre variare la traiettoria in frenata allora saper dosare a dovere il posteriore significa saper guidare in sicurezza!

Il problema fondamentale, secondo me, è che occore conoscere bene il limite di tenuta dei propri pneumatici sia sull'asciutto che sul bagnato e quindi adottare una guida che non porti mai a superarlo...
Viene da qui la necessità di avere pneumatici sempre "freschi", uno pneumatico con il battistrada ancora apparentemente buono ma troppo vecchio (il problema principale è la vecchiaia, non il chilometraggio...) degrada talmente tanto le sue prestazioni che molto spesso accadono incidenti che potrebbero essere evitati se gli pneumatici fossero stati sostituiti con la giusta tempistica...

super Come sempre una risposta esauriente che non lascia adito a dubbi thankyo
Tornare in alto Andare in basso
guerra italo
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar1100 classic anno 2000
Maschile
Età : 59
Messaggi : 713
Località : Talamona (Sondrio)

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 16:59

Dipende anche da quanto e dove lo usi, un uso normale in percorso misto usando il giusto bilanciamento ant/post non si arriva al punto di frenare a vuoto, ma sai quanti nè ho visti, ad esempio sul Passo Stelvio, frenare a vuoto sopratutto con moto pesanti come le nostre!! Il surriscaldamento dell olio che perde la viscosità e diventa simile all acqua è causa bastante x frenare a vuoto con il posteriore hmm hmm CIAU!!!
Tornare in alto Andare in basso
scotchwisky
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : DRAGSTAR 650A CLASSIC
Maschile
Età : 45
Messaggi : 793
Località : BARI
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 17:54

Il problema è che quando capita una frenata improvvisa è difficile non dare la pedata sul freno posteriore.
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12726
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 21:02

Cruiser ha scritto:
Ciao.provo a risponderti io..primissima verifica da fare.controllo perdite.seconda.cambiare l'olio è indispensabile.fatto questo ,se il problema persiste,verificare le tubazioni in gomma.a volte capita che con l'età cede la rete interna e si dilata il tubo all'aumentare della pressione col pedale.per ora escluderei pompa e pinza.............spero ti sia utile
okk UN LIBRO STAMPATO okk
Tornare in alto Andare in basso
Homer61
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa


Moto: : HD Dyna Super Glide 1580
Maschile
Messaggi : 4314
Località : mestrino PD
firma firma : La vera Libertà è nel vivere se stessi,
senza vergogna , mostrando difetti,pregi e soprattutto carattere. (B.L.)
Umore : socievole ma non troppo

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 22:38

francesco66 ha scritto:
Ciao a tutti ho un problema di freno posteriore   se lo uso spesso è si scalda il disco il pedale mi va giù tutto è nn frena più chi sa dirmi il perché è come risolvere il problema anticipatamente ringrazio e buona strada

A me è capitato sul Grappa, alcuni di voi possono confermare, cambiato l'olio, ormai esausto, è tornato tutto normale  ok
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12726
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 22:44

Homer61 ha scritto:
francesco66 ha scritto:
Ciao a tutti ho un problema di freno posteriore   se lo uso spesso è si scalda il disco il pedale mi va giù tutto è nn frena più chi sa dirmi il perché è come risolvere il problema anticipatamente ringrazio e buona strada

A me è capitato sul Grappa, alcuni di voi possono confermare, cambiato l'olio, ormai esausto, è tornato tutto normale  ok
Si mi ricordo: l'hai sostituito con la Grappa Piave rolling
Tornare in alto Andare in basso
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 23:39

Proverò a cambiare l'olio è controllare un Po il tutto ho notato che se sto fermo un Po torna normale . Cmq. Io freno con entrambe ma se abuso un Po di più sul post mi succede ciò è non sempre
Tornare in alto Andare in basso
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Gio 16 Ott 2014, 23:47

Mi succede qnd faccio una guida un Po piu nervosa 5/6 km e mi fa ciò
Tornare in alto Andare in basso
Cruiser
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : nessuna
Maschile
Età : 47
Messaggi : 792
Località : santa maria di sala (VE)
Umore : cosi cosi

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Ven 17 Ott 2014, 07:01

geronimo ha scritto:
Cruiser ha scritto:
Ciao.provo a risponderti io..primissima verifica da fare.controllo perdite.seconda.cambiare l'olio è indispensabile.fatto questo ,se il problema persiste,verificare le tubazioni in gomma.a volte capita che con l'età cede la rete interna e si dilata il tubo all'aumentare della pressione col pedale.per ora escluderei pompa e pinza.............spero ti sia utile
okk UN LIBRO STAMPATO  okk
Abbiamo tutti un Grande Maestro quì nel forum
grazie Geronimo
Tornare in alto Andare in basso
Cruiser
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : nessuna
Maschile
Età : 47
Messaggi : 792
Località : santa maria di sala (VE)
Umore : cosi cosi

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Ven 17 Ott 2014, 07:03

Cambia l'olio e vedrai che torna a posto.
E a sto punto ti direi di cambiare anche quello dei freni anteriori,grrrrgrrrr
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Ven 17 Ott 2014, 08:57

scotchwisky ha scritto:
Il problema è che quando capita una frenata improvvisa è difficile non dare la pedata sul freno posteriore.

Il difficile è dosare correttamente il posteriore... Wink

Occhio che se in frenata la moto parte di anteriore si scivola inevitabilmente a terra... ma se si blocca il posteriore e la moto tente a cadere le cose sono due: o si ha la freddezza di tenere il freno finchè non si scivola a terra oppure, se si molla il freno, il posteriore riprende grip e la moto i sbalza via in avanti! E li son caz*i...

Penso che un po' di impegno nel prendere l'abitudine su come gestire correttamente i freni (su una moto senza ABS) sia imperativo per un motociclista alle prime armi... se poi è un "veterano" con brutte abitudini, beh allora l'impegno deve essere doppio! loll
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12726
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Ven 17 Ott 2014, 22:42

Cruiser ha scritto:
Cambia l'olio e vedrai che torna a posto.
E a sto punto ti direi di cambiare anche quello dei freni anteriori,grrrrgrrrr
Sempre più: libro stampato okk
Tornare in alto Andare in basso
biondo
utente bannato
utente bannato
avatar

Moto: : xvs 950a
Maschile
Messaggi : 1621
Località : cologno monzese
Umore : con il sedere sulla moto buono

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Sab 18 Ott 2014, 00:17

mii come mi piace leggere questi trend 44 a b c del buon biker
Tornare in alto Andare in basso
rumenigge
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : TRIUMPH ROCKET 3
Maschile
Età : 54
Messaggi : 1751
Località : Ragogna ( UD )
Umore : tranquillo

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Sab 18 Ott 2014, 09:26

E' tutto molto giusto ! ma quando ti esce uno di colpo da una stradina come e' successo a me' ci vogliono anche dei buoni santi in paradiso oltre alle bestemmie in polacco !!! comunque quello che dice Adriano e' vangelo !!!
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Sab 18 Ott 2014, 14:53

rumenigge ha scritto:
ci vogliono anche dei buoni santi in paradiso oltre alle bestemmie in polacco !!!

Io di buoni santi in paradiso non ne ho mai avuti... ma sono cintura nera di bestemmie in greco-aramaico antico!!! rofl2

A parte gli scherzi... io sono fermo sostenitore del fatto che non si dovrebbe circolare per strada se non si ha la più pallida idea di come comportarsi, e di come regisce il proprio mezzo, in situazioni di emergenza!
Questo per me è importantissimo in auto, ma per la moto diventa essenziale visto che ci si gioca più facilmente la pellaccia!

Purtroppo non basta dire "tanto io vado piano, cosa vuoi che mi succeda!", per strada è pieno di imbecilli da evitare all'ultimo istante... ed essere all'oscuro di cosa fare quando i nostri 3-400 kg decidono che non è la giornata giusta per trasgredire alle regole della fisica è la peggiore delle condizioni con cui mettersi in strada Wink


Adesso basta che sono palesemente OT blush
Tornare in alto Andare in basso
rumenigge
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : TRIUMPH ROCKET 3
Maschile
Età : 54
Messaggi : 1751
Località : Ragogna ( UD )
Umore : tranquillo

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Sab 18 Ott 2014, 17:30

E corretto tenere sempre 2 dita sulla leva del freno anteriore, perche'in caso di frenata di emergenza , non vorrei d'istinto tirare troppo la leva e volare per davanti , mentre forse tenendo 2 dita la forza applicata e' minore e la frenata e' piu  dolce , e poi naturalmente usare il freno posteriore 80 anteriore e 20 posteriore la percentuale sempre sull ' asciutto , perche' quando piove io sono al Bar !!!
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12726
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Freno posteriore   Sab 18 Ott 2014, 21:10

rumenigge ha scritto:
E corretto tenere sempre 2 dita sulla leva del freno anteriore, perche'in caso di frenata di emergenza , non vorrei d'istinto tirare troppo la leva e volare per davanti , mentre forse tenendo 2 dita la forza applicata e' minore e la frenata e' piu  dolce , e poi naturalmente usare il freno posteriore 80 anteriore e 20 posteriore la percentuale sempre sull ' asciutto , perche' quando piove io sono al Bar !!!
Ogni "stile di guida" è valido quando tende a mettere in primo piano la sicurezza okk

Per lo stile pioggia-bar non sono d'accordo.....preferisco pioggia-letto sorriso

Graaaaaaaaande Danieleeeeeeeeeeeeeeeee loll
Tornare in alto Andare in basso
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Dom 19 Ott 2014, 00:07

Conclusione. Io vivo a Milano . Ciò mi è successo in circa 6 km . Ma realmente chi mi sa dire il problema quale è senza andare oltre altri argomenti. Inutili grazie
Tornare in alto Andare in basso
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Dom 19 Ott 2014, 00:19

Voglio ricordare che x 4 chiacchiere bisogna andare su altro argomento .
Tornare in alto Andare in basso
francesco66
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : xvs 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 85
Località : milano

MessaggioTitolo: Freno posteriore   Dom 19 Ott 2014, 00:35

Certa gente secondo me dovrebbe stare in est forum ciao buona strada a tutti
Tornare in alto Andare in basso
 

Freno posteriore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Biker Family :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: