Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi



Gemellato con
Biker Family
________________

AVVISO
Per le richieste tecniche e meccaniche su ogni problematica della moto, si prega di utilizzare il forum e non la messaggeria privata del nostro meccanico Geronimo.

Lo Staff DMF

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI


menu veloce




Segnalato su Moto Links
Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
CalendarioCalendario
Parole chiave
CAMBIO cardano olio candele 1100 FARI dragstar ruota pedane motoraduni parafango forcelle borse filtro carburazione SCARICHI posteriore manuale frizione frecce batteria freni regolatore libera manubrio motore
social
condividi su Facebook





Condividere | 
 

 il primo lavoretto non si scorda mai.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
forsaker
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : xvs 650
Età : 34
Messaggi : 22
Località : roma

MessaggioTitolo: il primo lavoretto non si scorda mai.   Mer 05 Nov 2014, 22:48

volevo ringraziarvi tutti perché è grazie alle pagine di preziosissimi consigli che ho letto per mesi su questo forum che finalmente mi sono deciso ad affrontare da solo il primo lavoretto sulla moto, ok un ottimo incentivo in realtà è stato anche vedere mentre stavo dal meccanico un tipo che era passato per farsi montare la copertina con gli strap sullo scooter  Suspect ....
so che in fin dei conti è un lavoro di niente ma l'idea di cambiarmeli da solo gli scarichi mi ha fatto fare i conti con diversi aspetti che non avevo considerato: primo tra tutti rimediare gli attrezzi giusti. ci ho messo tre giorni per fare il lavoro perchè ogni giorno iniziavo ed ero costretto a fermarmi dopo 10 minuti con qualcosa di smontato rendendomi conto che mi mancava una chiave. e allora daje a rimontare tutto e andarla a comprare. la prima è stata la allen a T da 10 che regge le staffe, effettivamente il primo giorno non sono riuscito proprio a fare niente visto che mi sono bloccato sulla prima vite  muttley vai dal ferramenta, compra la chiave torna e...beh con gli scarichi bollenti tocca aspettare e si è fatta ora di andare a lavoro, bene. si riparte domani. secondo giorno smonto il terminale superiore, allento quello inferiore, vado a svitare il collettore che si innesta nel cilindro posteriore e... ma come non è una 5? 'tacci sua ci sguazzava dentro la maledetta! e allora vai a rimontare tutto da capo che tocca andare a lavoro. terzo giorno vado da leroy merlin e nel dubbio compro 6, 7 e 8, crepi l'avarizia, un flacone di wd40 e una cassetta degli attrezzi, così magari la smetto di portarli su e giù dal garage nella busta del supermercato  :att: 
motivato gajardo e tosto scendo giù e convinco pure mio padre a farmi compagnia, magari lo spirito del fai da te padre figlio mi porta pure fortuna ok
fatto sta che smonto gli scarichi in un attimo, montare i nuovi è stato un po più laborioso e a occhio e croce direi che il collettore posteriore sembra un po artigianale e grossolano, c'è voluto qualche tentativo per capire quale montare prima per riuscire poi a serrarli entrambi.
ma vuoi mettere la gioia quando alla fine metto in moto e sento sto rombo di tuono?
ok lo so che non ho scalato l'everest, ma ho fatto più di quanto pensavo di poter fare il giorno prima e a fine serata stavo a guardare i prezzi dei frullini e dei saldatori su amazon gong

ora i prossimi passi sono:
 
-le frecce, per le quali dovrò immaginare dei supporti, almeno per quelle anteriori visto ceh vorrei levare quel traliccio su cui sono appesi i padelloni.
-un cupolino stile dyna. ok lo confesso ci sto proprio in fissa con quei cupolini attatt  quindi dovrò inventarmi qualcosa per fissarlo visto che quelli che ho trovato si agganciano o agli steli (e io monto i copri steli della classic) o sul faro.

-magari una bella riverniciata a parafanghi e serbatoio e con l'occasione cambiare pure la forma dei parafanghi.

ok l'ho fatta pure troppo lunga per aver cambiato solo un paio di scarichi, ma era tanto per dire che ho deciso di non essere mai quello che si va a far montare la copertina dal meccanico.

Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12550
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Mer 05 Nov 2014, 23:10

@forsaker ha scritto:
....... finalmente mi sono deciso ad affrontare da solo il primo lavoretto sulla moto,
.........ma l'idea di cambiarmeli da solo gli scarichi
.......primo tra tutti rimediare gli attrezzi giusti. ci ho messo tre giorni per fare il lavoro perchè ogni giorno iniziavo ed ero costretto a fermarmi dopo 10 minuti con qualcosa di smontato
.....mi sono bloccato sulla prima vite  muttley vai dal ferramenta, compra la chiave torna e...beh con gli scarichi bollenti tocca aspettare
..............e una cassetta degli attrezzi, così magari la smetto di portarli su e giù dal garage nella busta del supermercato  :att: 
.......motivato gajardo e tosto scendo giù e
........ma vuoi mettere la gioia quando alla fine metto in moto e sento sto rombo di tuono?
ok lo so che non ho scalato l'everest, ma ho fatto più di quanto pensavo di poter fare il giorno prima e a fine serata stavo a guardare i prezzi dei frullini e dei saldatori su amazon gong


ok l'ho fatta pure troppo lunga non l'hai fatta lunga: ci hai fatto vivere la TUA emozione!!! saluto per aver cambiato solo un paio di scarichi, ma era tanto per dire che ho deciso di non essere mai quello che si va a far montare la copertina dal meccanico.

Gli attrezzi li accumulerai un pò alla volta, insieme agli attrezzi accumulerai esperienza e con l'aumentare dell'esperienza aumenterà la TUA soddisfazione 2v

BRAVO!!! cheers
Tornare in alto Andare in basso
Pitbull
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650A Dragstar Custom
Maschile
Età : 42
Messaggi : 182
Località : Portomaggiore - Ferrara
Umore : Sempre al Top!!!!

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Mer 05 Nov 2014, 23:57

Bel rendiconto e grazie di averci resi partecipi della tua soddisfazione!

Finire un lavoro da soli e goderne dei risultati fa salire la propria autostima a livelli incredibili!!!

Grande!!! continua così e tra poco girerai su internet alla ricerca di  un ponte per moto!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://devidpitbull.altervista.org/
biondo
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : xvs 950a
Maschile
Messaggi : 1621
Località : cologno monzese
Umore : con il sedere sulla moto buono

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 01:18

bravo ce sempre un inizio e come dice Bruno l'esperienza si fà man mano birra
Tornare in alto Andare in basso
pasquale 63
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 54
Messaggi : 2696
Località : milano
Umore : buono, ottimista

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 06:44

Bravo Francesco così di fa e comunque bisogna almeno provarci senza fare danni ovviamente . Anch'io grazie ai consigli del forum mi sono cimentato in qualche lavoretto. Mai arrendersi birra birra
Tornare in alto Andare in basso
ziomauri
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Honda VT750 S (motina due), ex Dragstar 650 custom
Maschile
Età : 65
Messaggi : 3906
Località : Castelnuovo del Garda (Verona)

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 07:07

Ottimo Francesco ! E' cosi' che si diventa dei Dragfaidate'

Questo e' uno degli spiriti del forum...

Grazie per aver condiviso le tue emozioni !!!  okk okk okk
Tornare in alto Andare in basso
cisian
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 42
Messaggi : 854
Località : Parma
Umore : Silver Surfer ... mi fa una pippa !!!

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 07:39

Bello condividere ogni piccolo lavoretto con la DRAG-FAMILY !!!

abbr 

tramdmf
Tornare in alto Andare in basso
ZetaZero
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Yamaha Xjr 1300
Maschile
Età : 52
Messaggi : 799
Località : Trieste
firma firma : Memento audere semper
Umore : Orso

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 08:27

@Pitbull ha scritto:
Grande!!! continua così e tra poco girerai su internet alla ricerca di  un ponte per moto!!!

"una malattia che non va più via "

complimenti ....

ma quando si gode a farsi i lavoretti da soli ?
cheers gong cheers
Tornare in alto Andare in basso
cristiano
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : dragstar 1100
Maschile
Età : 43
Messaggi : 6608
Località : venezia

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 10:06

infatti inizia cosi, poi un po alla volta questa malattia si espande  muttley...........buon lavoro  birra
Tornare in alto Andare in basso
Stefano
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : harley davidson xl1200 forty eight," ex dragstar 650"
Maschile
Età : 31
Messaggi : 262
Località : San Bonifacio-VR
Umore : Io+moto+strada=Libertà

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 20:16

Chi fa da se fa per tre... okk
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12550
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 21:45

Ecco, adesso che tutti ti abbiamo fatto giustamente i complimenti, cominciamo con le critiche: muttley la marmitta superiore la vedo un pò inclinata verso il basso......non potresti spessorarla un pochino in modo da vederle tutte e due belle parallele? cheers


Non farci troppo caso eh! ma io sono maniaco per queste finezze fischio 

In ogni caso RIbravo!!! cincin
Tornare in alto Andare in basso
forsaker
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : xvs 650
Età : 34
Messaggi : 22
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Gio 06 Nov 2014, 22:44

grazie a tutti per i complimenti ragazzi, davvero. birra
@geronimo, purtroppo l'ho notato subito pure io che è storta anche perchè i fondelli si toccano, o quasi, e dal vivo si vede bene che non è normale. ad occhio direi che il problema nasca dal fatto che probabilmente il collettore superiore non "calza" bene sulla dragstar, magari è un lavoro artigianale del precedente possessore degli scarichi.
qualche idea su come risolvere? a me è venuto in mente solo di farne fare un'altro su misura da qualche ditta che lavori l'acciaio, ma mi sembra una soluzione estrema.

comunque...tralasciando la soddisfazione di aver fatto il lavoro da solo...suonano da paura!!!! non ce la facevo più a sentire dei tmax più rumorosi della mia moto. l'unica cosa è che ad ogni scalata tira degli schioppi bestiali, quando scalo per un semaforo pare già capodanno  muttley
a onor del vero devo dire che degli schioppetti mi pareva di sentirli anche prima, solo che con gli scarichi originali erano appena percettibili, mo invece so dichiarazioni di guerra  devil
immagino che una volta presa maggiore confidenza col lavoro d'officina dovrei prendere in considerazione l'ipotesi di rifare la carburazione. mi leggero qualche pagina a riguardo
Tornare in alto Andare in basso
zanna
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 sick bobber
Maschile
Età : 35
Messaggi : 430
Località : Vicenza

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Ven 07 Nov 2014, 14:01

ahha nel racconto mi sono rivisto agli inizi loll che portavo le chiavi legate col fil di ferro per non perderle... sono finito dopo 6 mesi con banco, morsa, trapano a colonna, smerigliatrici, troncatrici e trolley degli attrezzi :ammicca:
Tornare in alto Andare in basso
peppe
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 55
Messaggi : 3979
Località : floridia
Umore : ottimistico

MessaggioTitolo: il primo   Ven 07 Nov 2014, 19:16

))) ))) )))  ciao forsaker, io cominciai col cambiare gli specchietti poi il manubrio, mi sono fatto la sella con le molle, il parabrezza e tanti altri piccoli lavoretti!!! se ci metti passione di lavori ne puoi fare tanti anche tu e gli attrezzi pian pianino te li compri!!! di soddisfazioni me ne sono presi e poi non c'e' prezzo per i lavoretti homemade!!! :sunny: :sunny: :sunny:
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12550
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Ven 07 Nov 2014, 21:12

State buoni voi brutti lazzaroni e fatelo respirare :att:  una cosa alla volta sennò và in overdose drunken 

Lo scarico superiore dovrebbe essere ancorato al telaio, ma indipendente dall'inferiore. Sul punto di fissaggio al telaio: ci faresti qualche foto? Forse basterebbe spessorarlo hmm

Immagino che avrai i getti originali da 90......comincia subito a metterne due da 100 che poi si vede!!!
Gli scoppiettii c'erano anche prima e non li sentivi, certo che adesso con quei cannoni saranno sicuramente di più!!! Aumenta i getti sennò le valvole "s'incazzano" sorriso
Tornare in alto Andare in basso
forsaker
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : xvs 650
Età : 34
Messaggi : 22
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: il primo lavoretto non si scorda mai.   Dom 09 Nov 2014, 22:48

@geronimo ha scritto:
State buoni voi brutti lazzaroni e fatelo respirare :att:  una cosa alla volta sennò và in overdose drunken 

Lo scarico superiore dovrebbe essere ancorato al telaio, ma indipendente dall'inferiore. Sul punto di fissaggio al telaio: ci faresti qualche foto? Forse basterebbe spessorarlo hmm

Immagino che avrai i getti originali da 90......comincia subito a metterne due da 100 che poi si vede!!!
Gli scoppiettii c'erano anche prima e non li sentivi, certo che adesso con quei cannoni saranno sicuramente di più!!! Aumenta i getti sennò le valvole "s'incazzano" sorriso
getti da 90 da 100....in realtà non so neanche di cosa stai parlando  blush immagino che si tratti di qualcosa che riguarda i carburatori, che a dirla tutta non so neanche dove si trovino  nono  immagino che il primo passo sia cercare di capire cosa devo cercare e dove lo devo trovare. penso che  comincerò leggendomi qualche topic sulla carburazione per iniziare a farmi un'idea.
per quanto riguarda gli scarichi invece appena possibile cerco di pubblicare un paio di foto, ma quello che non si capisce da questa foto è che lo scarico superiore è storto verso il basso, non verso destra o sinistra.
Tornare in alto Andare in basso
 

il primo lavoretto non si scorda mai.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
::Dragstar Motorbike Forum:: :: GARAGE :: Reportage lavori in corso-
Andare verso: