Biker Family
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi

Statistiche

Segnalato su Moto Links
NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Parole chiave
vuoti scarico 1999 accelerazione benzina manopole regolamento drag manuale Perdita cardano Toppe star sella Frecce freccia olio Settembrino custom supplementari fari Filtro Tagliando carburazione cicalino scoppietta

Condividere | 
 

 Spostamento regolatote di tensione senza modifche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
BLACKCHROME
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : DRAGSTAR XVS 1100A CLASSIC 2001- HONDA CX 500 Cafe' Racer 1981-VESPA PK 50 N 1989-Ciao Piaggio in restauro.
Maschile
Età : 51
Messaggi : 2250
Località : BARI
firma firma : Il ponte e' il cervello, la sala macchine e' il cuore, pazzi pur si vive ma senza cuor si muore.
Umore : ESTIVO

MessaggioTitolo: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Sab 18 Feb 2017, 20:11

Buona sera a tutti non ho avuto tempo di postare qualche foto riguardante lo spostamento del regolatore di tensione della 1100 dal quella tremenda posizione originale, dentro il carterino portattrezzi lato sinistro, senza dover fare allungamenti di fili.
Ho semplicemente rimosso quella guaina di protezione originale che fascia un po tutto il malloppo dei cavi e ricavandomi spazio sotto il sottosella sono riuscito a passare lo spinotto nel carterino portaoggetti e dopo con un semplice click ho ricollegato il regolatore.
Entra perfettamente nello spazio vuoto e resta fermo dopo aver rimesso il carterino.
Questo è il risultato.
Sono sicuro che prenderà piu aria ed è lontano da altre fonti di calore.

Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12726
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Sab 18 Feb 2017, 21:39

Mi lascia un pò perplesso il fattore del "chiuso" dentro al cover, in ogni caso sicuramente meglio che vicino alle marmitte  umf

Ciao Antonio  abbraccio

PS per caso conosci questa gente? http://www.oldcarsclub.it/ Caso mai mi rispondi in MP per non strafalciare il post  Wink
Tornare in alto Andare in basso
Renzo
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar 1100 classic
Maschile
Età : 53
Messaggi : 245
Località : Borgoricco PD
Umore : sereno

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Sab 18 Feb 2017, 22:07

E' sicuramente una posizione migliore di prima,ma resta il problema raffreddamento,anche li non circola aria attatt
Tornare in alto Andare in basso
BLACKCHROME
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : DRAGSTAR XVS 1100A CLASSIC 2001- HONDA CX 500 Cafe' Racer 1981-VESPA PK 50 N 1989-Ciao Piaggio in restauro.
Maschile
Età : 51
Messaggi : 2250
Località : BARI
firma firma : Il ponte e' il cervello, la sala macchine e' il cuore, pazzi pur si vive ma senza cuor si muore.
Umore : ESTIVO

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Sab 18 Feb 2017, 22:27

Scusa se ti contraddico ma il carterino non e' chiuso ermeticamente ha circa 1,5 cm di lasco per tutta la sua grandezza , quindi in corsa l'aria entra , raffredda ed esce.

Comunque considera che il 70% delle moto hanno il regolatore nascosto in qualche cattivo posto , ma quello della 1100 e' super cattivo  in piu' super riscaldato dagli scarichi ed e' questo secondo me il motivo che causa il problema.

Al momento comunque per come e' collocato,  posso facilmente monitorarlo e fare  di tanto in tanto le dovute misurazioni con il test, dei diodi sul regolatore sia le misurazioni sullo statore, scollegando semplicemente lo spinotto , ciò' che non era possibile prima. okk
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Lun 20 Feb 2017, 19:30

Mi raccomando... tieni controllata la temperatura del regolatore!

Sicuramente è un posizionamento migliorativo rispetto all'originale, ma non è certo ottimale.
E' vero che molte moto hanno il regolatore nascorto da qualche parte, ma è anche vero che quelle che non prevedono una sua corretta aerazione, spesso, hanno problemi di regolatore.

Se verificassi che la temperatura rimane nel "lecito", magari fagli una staffetta di fissaggio Wink
Tornare in alto Andare in basso
BLACKCHROME
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : DRAGSTAR XVS 1100A CLASSIC 2001- HONDA CX 500 Cafe' Racer 1981-VESPA PK 50 N 1989-Ciao Piaggio in restauro.
Maschile
Età : 51
Messaggi : 2250
Località : BARI
firma firma : Il ponte e' il cervello, la sala macchine e' il cuore, pazzi pur si vive ma senza cuor si muore.
Umore : ESTIVO

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Lun 20 Feb 2017, 21:46

Ciao Adriano grazie per il consiglio ma secondo la tua esperienza che temperatura max dovrebbe mantenere
normalmente esposto all'aria quindi ben raffreddato e a quanto potrebbe arrivare chiuso nel carterino.
Quale sarebbe una temperatura ottimale?
Tornare in alto Andare in basso
Klan75
utente bannato
utente bannato
avatar

Moto: : Dragstar XVS650 - Vespa PX 125 E ;
Maschile
Età : 42
Messaggi : 581
Località : Ivrea
Umore : 4 ruote muovono il corpo. ..........2 l'anima. ...!!!

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Lun 20 Feb 2017, 22:26

Ma scusate io nella 650 il regolatore è sistemato nellla barra del telaio davanti, sotto il clacson.
O è lo statore quello lì?
Oppure sto dicendo scemenze?
Tornare in alto Andare in basso
calimero
LUCIDATORE fuori di testa
LUCIDATORE fuori di testa
avatar

Moto: : Kawasaki VN 900 Classic
Maschile
Età : 45
Messaggi : 10049
Località : Camponogara (VENEZIA)
Umore : mi piace scherzare

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Lun 20 Feb 2017, 22:46

è proprio quello , lo statore è un altra cosa 
Tornare in alto Andare in basso
Klan75
utente bannato
utente bannato
avatar

Moto: : Dragstar XVS650 - Vespa PX 125 E ;
Maschile
Età : 42
Messaggi : 581
Località : Ivrea
Umore : 4 ruote muovono il corpo. ..........2 l'anima. ...!!!

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Lun 20 Feb 2017, 22:53

Grazie cali, quindi il mio sta bene dov'è allora.
Di aria ne prende e come
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 08:58

BLACKCHROME ha scritto:
Ciao Adriano grazie per il consiglio ma secondo la tua esperienza che temperatura max dovrebbe mantenere
normalmente esposto all'aria quindi ben raffreddato e a quanto potrebbe arrivare chiuso nel carterino.
Quale sarebbe una temperatura ottimale?

La temperatura di rottura delle giunzioni al silicio è di circa 150 °C, ma ci è impossibile misurarla "da fuori"... per cui non è possibile dare indicazioni precise su quale temperatura possa essere giusta per un'alettatura di un regolatore.

Posso solo darti i miei riferimenti, dettati solo dall'eserienza.

Sappi che se tocchiamo con una mano un corpo avente una temperatura di 40 °C, la nostra valutazione soggettiva dice che è un corpo che scotta.
Toccare un corpo alla temperatura di 60 °C significa procurarsi già una scottatura del primo grado.

La "mia" regola è che se un'aletta di raffreddamento emana così tanto calore da avvertirlo tenendo il dorso della mano (è più sensibile al calore rispetto al palmo) a circa 2-3 cm di distanza allora sto avendo a che fare con un corpo avente una temperatura di circa 60 °C.

Perchè pongo l'attenzione sui 60 °C?
Perche se sulla superficie radiante (ovvero dove la temperatura dell'aletta va a diminuire) arriviamo a questa temperatura, allora il componente che genera questo calore molto probabilmente si trova ad una temperatura almeno doppia. In questo caso, 120 °C... il margine di 30 °C rispetto al punto di rottura dovrebbe essere sufficiente per mantenere in vita il componente.

Ripeto che queste sono indicazioni empiriche, imparate ai tempi dell' I.T.I.S. !
L'ideale sarebbe avere una di quelle pistole laser per la misurazione della temperatura, molti meccanici le usano per verificare lo stato dei freni... Wink
Tornare in alto Andare in basso
ziomauri
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Honda VT750 S (motina due), ex Dragstar 650 custom
Maschile
Età : 65
Messaggi : 3971
Località : Castelnuovo del Garda (Verona)

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 09:02

Chiarissimo ... grazie Adriano  per la spiegazione !  okk okk okk
Tornare in alto Andare in basso
Klan75
utente bannato
utente bannato
avatar

Moto: : Dragstar XVS650 - Vespa PX 125 E ;
Maschile
Età : 42
Messaggi : 581
Località : Ivrea
Umore : 4 ruote muovono il corpo. ..........2 l'anima. ...!!!

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 09:04

Adriano sei un grande, le tue spiegazioni sono sempre molto dettagliate.
Averti come consulente è come avere una tanica di benzina nel deserto, non si rimane mai a piedi
Tornare in alto Andare in basso
calimero
LUCIDATORE fuori di testa
LUCIDATORE fuori di testa
avatar

Moto: : Kawasaki VN 900 Classic
Maschile
Età : 45
Messaggi : 10049
Località : Camponogara (VENEZIA)
Umore : mi piace scherzare

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 11:30

non si rischia anche di fondere il fianchetto?  hmm hmm hmm hmm
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 17:55

Se è di plastica... e la temperatura dell'alettatura sale sopra ai 60 °C, beh... probabile... ma a quel punto occorrerà preoccuparsi anche per la fatteria che si fonderà se il regolatore salta scratch
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2364
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Spostamento regolatote di tensione senza modifche   Mar 21 Feb 2017, 17:56

Klan75 ha scritto:
Adriano sei un grande, le tue spiegazioni sono sempre molto dettagliate.
Averti come consulente è come avere una tanica di benzina nel deserto, non si rimane mai a piedi


Qualcuno ha tentato di chiamarmi come consulente in un processo... ma la mia parcella si è rivelata troppo alta loll
Tornare in alto Andare in basso
 

Spostamento regolatote di tensione senza modifche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Biker Family :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: