Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Statistiche

Segnalato su Moto Links

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario
Parole chiave
olio forcelle scoppietta presentazione cavo parafango cardano manuale accensione paramotore Filtro carburatore bobber Frecce carburazione borse ammortizzatore patch candele scarico sella anteriore frizione grassa cono Perdita

Condividere | 
 

 Bobine in corto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Bobine in corto?   Sab 24 Dic 2016, 14:20

Buongiorno a tutti e, per chi ci tiene, buon Natale!
Cerco di essere breve.
Ho recuperato una Dragstar 650 del '97 e la sto restaurando. Funzionava, male ma funzionava. Durante i lavori ho notato che l'impianto elettrico era stato cannibalizzato malamente e ciò spiegava vari difetti elettrici, dispersioni, ecc.. così ho pensato bene di ricablare e rifare collegamenti, scatola fusibili e quant'altro. Non mi perdo nei dettagli ma insomma, riassumendo mi sembra che funzioni tutto. Al di là di luci, frecce, clacson ecc(tutto ok) praticamente giro la chiave, la pompa benzina parte, i sensori fanno il loro lavoro(folle e cavalletto) e premendo l'avviamento il motorino d'avviamento gira ma ... le candele non danno scintilla.
Controllo i cavi in uscita dal pickup(si chiama così?) e mi pare che diano impulsi.
Alle bobine arriva corrente e provando con il tester mi pare che all'atto dell'avviamento la centralina invii gli impulsi(il voltaggio varia).
Passo a verificare le bobine con il tester e i risultati non quadrano:
entrambe le bobine risultano con un valore 'Resistenza avvolgimento primario' pari a 0 Ohm ed invece entrambe hanno un valore 'Resistenza avvolgimento secondario' nella norma, come mostrato nelle foto allegate.
Cosa diavolo è successo?
Ho entrambe le bobine in corto circuito?
Possibile?
Le ho smontate che funzionavano.
Poi mi viene in mente l'unico danno che posso aver fatto... all'inizio dei lavori, stupidamente, ho dato dei colpi di saldatura qua e la al telaio senza aver scollegato niente, ora mi chedo, le avrò fritte io con la saldatrice???
Oppure potrei aver invertito i collegamenti sulle bobine e quindi averle fritte?
Oppure sto mancando qualcosa?
Grazie amici, spero che qualcuno di voi possa farmi questo regalo di Natale.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Sab 24 Dic 2016, 18:02

Sicuramente puoi averle cotte saldando... mi pare strano però che tu non abbia fuso anche altre parti dell'impianto elettrico!!!

Quando si salda vanno sempre staccate le pipette e scollegato il negativo della batteria...

Vedo, però, che hai sostituito i cavi delle candele... come hai giuntato i cavi? Li hai saldati? Vedo che li hai giuntati proprio all'uscita delle bobine... se li hai saldati, potresti aver cotto il rivestimento degli avvolgimenti.

In ogni caso, queste bobine (quelle originali) sono piuttosto scadenti e delicate, sono realizzate con del filo più fino di un capello triste


Permettimi, inoltre, di chiederti se sei sicuro che il tester funzioni correttamente ?!?
Il valore che dovresti leggere sull'avvolgimento primario dovrebbe essere compreso tra i 3,8 ed i 4,6 ohm, per cui un tester impreciso o malfunzionante (basta che abbia la batteria scarica... per esempio...) facilmente non riesce a leggere un valore così basso.


Occhio che avendo saldato con impianto elettrico non isolato, potresi aver danneggiato anche la centralina!
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Sab 24 Dic 2016, 19:38

Ciao Adriano,
grazie per la pronta risposta e buon Natale!
Hai pienamente ragione, saldare con un impianto elettrico attaccato è da forca; ora, non ricordo bene, ma mi sembra che avevo tolto la batteria per quelle prime saldature.
Ora mi viene in mente che pochi giorni fa, provando luci e frecce, ho dimenticato il quadro acceso tutta la notte(tipo dalle 23.00 alle 8.00)...forse questo non gli ha fatto bene...eh eh eh Che idiota!
Per quanto riguarda i cavi non li avevo giuntati ma sostituiti del tutto(tribolando non poco, erano incollatissimi) e quindi ho conficcato il cavo nel suo spuntone, il termorestringente che vedi compre solo l'attaccatura.
Sul tester ho avuto lo stesso dubbio, ed infatti in una delle foto si vede sullo sfondo il mio vecchio tester con cui ho fatto i primi test. Quello delle foto è nuovo, per l'occasione! Entrambi dicono lo stesso.
Ora, abbiamo capito che la colpa, in un modo o nell'altro è stata mia. Che sia stata la saldatrice, le ore accesa o le bestemmie che tiro, ho fritto le bobine. Giusto? Quel test non dovrebbe ammettere replica, giusto? Se la resistenza è pari a 0 la bobina è in corto e va buttata?
Quindi non mi rimane che comprare due bobine nuove?
Hai consigli su quali cercare? Originali o meglio altro?
Grazie ancora, cavolo ora ho la moto appena finita(mezz'ora fa) ma non posso provarla!
Buon Natale un cazzo!
(Perdonatemi il francesismo)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mar 27 Dic 2016, 08:44

Posso dire che se la tua misura è corretta, allora le bobine sono fuse... ma questo potrebbe aver comportato qualche danneggiamento anche alla centralina, e prima di procedere è meglio verificare se funzione correttamente!

L'ideale sarebbequello di applicare un carico di circa 3 ohm al posto delle bobine e verificare con un oscilloscopio se gli impulsi dalla centralina arrivano correttamente...

Se non hai un'oscilloscopio... un trucco potrebbe essere quello di collegare al posto della bobine due resistenze da 3,3 ohm (da 5 W) con in parallelo un led con in serie (al led) una resistenza da 1200 ohm. Quando arriva l'impulso il led si accende Wink
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mar 27 Dic 2016, 10:50

mmm....capisco.
Quindi sarebbe pericoloso semplicemente comprare due bobine e collegarle?
Oggi cerco un oscilloscopio e cerco di capire come funziona. Cosa devo verificare? E come carico da 3 ohm devo usare per forza dei resistori o può andare bene altro? Sai vivo in un posto dove non è esattamente semplice procurarsi i materiali giusti....Già trovare le bobine sarà un'impresa...tra l'altro consigli su marche e modelli? Così magari le ordino già su internet...
Grazie mille mila, come avrai capito non sono ul elettronico, ma sono avido di nuovi insegnamenti...e ho la smania di provare la moto rinnovata!
Buona giornata
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mar 27 Dic 2016, 13:45

Allora, ho trovato un oscilloscopio da un amico e premettendo che fino ad oggi non ne avevo mai visto uno ho fatto come mi hai detto.
Ovviamente non ho trovato una resistenza da 3 ohm e 5W o simili, la cosa che ci si avvicinava di più è questo siluro da 90 W, fortunatamente regolabile, ma anche al minimo credo che sia oltre specifica...
Sta di fatto che, collegato il tutto alla moto e girata la chiave, quello che vedo è questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
(Ho provato i cablaggi di entrambe le bobine ed i risultati erano identici)
Ora se faccio l'avviamento(vale per entrambe), quello che vedo è questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Che per me in realtà è turco.
Quello che posso notare è che quando faccio l'avviamento, cambia qualcosa, il monitor si "perturba" un po', l'onda cambia forma e saltuariamente, in maniera regolare ma impossibile da beccare in foto, appare per una frazione di secondo un filamento con un picco fuori scala. Nel mio ottimismo, mi sembrano segni di vita, ma ne capisco di elettronica come di fisica quantistica.....
Che dici?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mar 27 Dic 2016, 19:06

Dico che forse è meglio se ti fai aiutare dal tuo amico a fare una misura che abbia un minimo di sensatezza loll 

Visto così... sembra semplicemente che capti del rumore... scratch 

Probabilmente è colpa di quel reostato...


Fammi sapere se riesci a fare una misura decente, così poi ci mettiamo alla ricerca dei ricambi che possono servirti Wink 


Ti anticipo che secondo me dovresti prendere delle bobine aventi il primario da 3 ohm e che siano in grado di generare tensioni molto più alte delle originali. Diciamo sui 40-45.000 V a cui, poi, abbinare le candele NGK Iridium Wink
Credimi che ti sembrerà di avere un'altra moto sotto al sedere... )))
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mar 27 Dic 2016, 20:15

Purtroppo "il mio amico" non ha tempo per venire a vedere la mia moto...sono 6 mesi che deve venire per la certificazione dell'impianto di casa...anyways
Domanda stupida, ma cosa cambia da una bobina all'altra? Cercando online mi sembra di capire che molte sono compatibili per un sacco di moto diverse, quindi qualunque bobina intorno ai 3 ohm va bene?
Invece, cosa c'è che non va in quello che faccio? Devo trovare un'altra resistenza? E cosa devo misurare? Cosa devo vedere nel monitor?
Grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 08:56

Devi cercare delle bobine con primario da 3 ohm, in grado di erogare intorno ai 40.000 V, di tipo "single fire" ed ad uscita singola. Ovviamente le bobine devono essere 2...

Sulla Bulldog in molti montano delle Dynatek, ma personalmente ho montato delle Twin Tec che avevo trovato nel catalogo della Zodiac... purtroppo ho appena scoperto che non le hanno più... nono 


Quando utilizzi un oscilloscopio, oltre a sapere come usarlo... occorre eliminare tutte le fonti di disturbo (elettronico) esterno.
Quel reostato che stai usando si comporta come un'antenna, per cui capta tutti i disturbi elettromagnetici fornendoti quell'onda che visualizzi...
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 17:00

Intendi tipo queste?
catalog.zodiac.nl/it/catalog-it/05-elettrico-accensione/elettrico-accensione/bobine-accensione/kit-mini-bobine-twin-tec-single-fire/
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 19:08

Cavolo... si, sono loro!!! cheers

Ho provato a cercarle stamattina, ma non le ho trovate... umf


Comunque, se le riesci a reperire sono un vero toccasana!
Vedo che qui sul DMF tutti snobbano la sostituzione delle bobine (le originali sono davvero pessime...), ma i benefici che possono apportare sono molto importanti! Wink
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 20:41

Bene, io ti credo, provvedo ad ordinarle e vediamo cosa succede.
Le ho trovate su shopbikers, accessoriabbigliamentomoto.com
Ora mi rodo nell'attesa...
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 22:40

Mi raccomando... sui connettori dei cavi delle candele metti del grasso nautico o del grasso di vaselina... Queste tensioni comportano una maggiore attrazione dell'umidità Wink
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 22:57

Ok, ottima dritta.
Mi hai fatto ricordare di una volta da ragazzino col Caballero sotto la pioggia che sono rimasto appeso al tasto del clacson mentre andavo...mi dispiacerebbe prendermi 45000 v!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Paul
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 47
Messaggi : 409
Località : Isola della Scala
Umore : Positivo

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 23:08

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

Vedo che qui sul DMF tutti snobbano la sostituzione delle bobine (le originali sono davvero pessime...), ma i benefici che possono apportare sono molto importanti! Wink

Quando si tratta di migliorare prestazioni e consumi sono sempre interessato Adriano cheers ; il punto è: quanto costano queste bobine?
Posso fare da solo la sostituzione o devo per forza dipendere da un elettrauto o similare?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 23:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Ok, ottima dritta.
Mi hai fatto ricordare di una volta da ragazzino col Caballero sotto la pioggia che sono rimasto appeso al tasto del clacson mentre andavo...mi dispiacerebbe prendermi 45000 v!!!

I 45.000 V li hai solo sul secondario... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 23:17

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Quando si tratta di migliorare prestazioni e consumi sono sempre interessato Adriano cheers ; il punto è: quanto costano queste bobine?
Posso fare da solo la sostituzione o devo per forza dipendere da un elettrauto o similare?
Grazie.


Sul sito dove le ha acquistate DanieleAlce:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Non male... 2 anni fa le ho prese a 120,00 euro, ma tenendo dell'attuale quotazione euro/dollaro direi che il prezzo è più che onesto! ok

Le Dynatec sono ancora migliori, specialmente se abbinate ai cavi in carbonio... ma superi facilmente i 200,00 euro umf
Tornare in alto Andare in basso
Paul
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 47
Messaggi : 409
Località : Isola della Scala
Umore : Positivo

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Mer 28 Dic 2016, 23:41

Grazie Adriano, appena le finanze lo consentiranno affronterò anche questa miglioria...
lamps
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 08:56

Quella volta da ragazzino(se ricordo bene, avevo circa 12 anni), mi spiegarono che ero diventato io la candela! In qualche modo mio cuggggino(era sua la moto) aveva fatto qualche paciocco elettrico e quando ho toccato il clacson, cioè probabilmente la scatola dei comandi, che era in metallo, mi sono messo a massa. Altro che elettrostimolatore... :)
Oppure potrei raccontarvi di quella volta che ad 8 anni presi la 380 in segheria da mio nonno, ma questa è un'altra storia...
Tornando a noi, stanotte riflettevo sull'oscilloscopio. Forse ho capito cosa sbaglio. Come mi aveva spiegato il proprietario, appena collegato ho effettuato l'autotest, in cui la macchina si setta da sola in base a quello che rileva. In questo caso, vedo adesso, che si era settata con una scala di 10.0 mV....
Vado a riprovare cambiando i settaggi....
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 09:48

Detesto gli autosettaggi... 123 123 123
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 09:58

No, non ho scoperto niente di nuovo...
Mi ci vorrebbe almeno la resistenza giusta credo...
In compenso, senza resistenza, questo è quello che vedo, ma tra moto spenta, moto accesa o avviamento non cambia pressochè niente.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Boh...
attatt
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 12:25

Accidenti... ma che portata hai messo per la tensione?
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 13:17

Se non erro 100 V, non so se si vede nella foto, in basso a sinistra
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2366
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 17:42

100 V per divisione???

Direi che c'è qualcosa che non va nel modo in cui fai la misura... nono 

Ormai hai ordinato le bobine... per cui aspettiamo che arrivino e facciamo la prova del 9 Wink
Tornare in alto Andare in basso
DanieleAlce
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 '97 Regolarità
Maschile
Età : 41
Messaggi : 30
Località : PortoPollo - Palau(OT)
firma firma : C'è voluto del talento per invecchiare senza diventare adulti.
Umore : Gas!

MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   Gio 29 Dic 2016, 17:57

Stessa conclusione a cui sono arrivato io. Speriamo in bene...
attatt
Tornare in alto Andare in basso
http://www.portopollosurfhouse.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Bobine in corto?   

Tornare in alto Andare in basso
 

Bobine in corto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DMF :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: