Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Statistiche

Segnalato su Moto Links

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
CalendarioCalendario
Parole chiave
Filtro colore paramotore cavo borse sella verniciatura Perdita manuale scarico cardano Frecce grassa candele olio bobber libera carburatore mantenitore cono batteria forcelle carburazione ammortizzatore frizione 1100

Condividere | 
 

 Analisi di un fallimento - Dimissioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Luca Tosi
postatore folle
postatore folle


Messaggi : 1342

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 08:28

@rumenigge ha scritto:

A me di sicuro non mancherai ... naa naa

Tornare in alto Andare in basso
http://www.motardmulisha.com
Piumadaquila
Administrator
Fondatore DMF
AdministratorFondatore DMF
avatar

Moto: : Dragstar 1100 classic
Femminile
Età : 50
Messaggi : 7410
Località : Monza
firma firma : I veri legami d'amicizia, si fanno on the road, guardandosi negli occhi, non sui social !
Umore : Giudicano, criticano, condannano e poi.... imitano

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 08:57

@Luca Tosi ha scritto:
@Giuliano ha scritto:
...ma "porca tr...ta" se mi devo sciroppare 150 km ( tra andata e ritorno ) per venire da te....Ultimamente la tue proposte per vederci erano "guardacaso" in un bar a 10 min da casa tua...

... manipola pure la realtà come vuoi, ma sei tu ad aver detto in riunione che "Stefania deve andarsene e lasciare il forum a noi".

Ho il vizio di prendere sempre con le pinze le cose riportate, ma so che questa cosa è vera.. 
Ma so anche che posso passarci sopra essendo sicuramente causata da una cosa che possiamo chiamare sindrome di abbandono, causata dalla mia assenza. Presa in modo un po troppo passivo a mio parare.
Ci passo sopra, perchè le cose si possono cambiare e non per ultimo, perchè Gy in questo periodo si è dato parecchio da fare per il DMF.
Per concludere; sono dispiaciuta ma ottimista.


Ultima modifica di Piumadaquila il Gio 16 Giu 2016, 11:32, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.piumadaquila.com
bikerino
mascotte del Forum
mascotte del Forum
avatar

Moto: : chopperino
Messaggi : 3514
Località : Salzano - Ve

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 09:12

scusate se mi intrometto.... non faccio parte dello staff quindi non entro nel merito, ma tutte queste discussioni..... direi che ormai vi siete chiariti, metteteci una pietra sopra e avanti sempre (come si dice ds noi).
Se posso permettermi credo che siamo liberi ognuno di scegliere e decidere come se quando e in che modo fare parte drl forum senza discriminazioni e accuse!
Bentornata a Stefania!!! personalmente, esprimo un mio parere, la tua assenza ha fatto la differenza!! avevi i tuoi buoni motivi , tutti noi abbiamo "problemi" e brutti periodi nella vita, quindi posso solo dire: bentornata!!

Il Natalino ha sempre riscosso molte adesioni e la maggior parte ci e' andata in auto!!! quindi si potrebbe riportare il motoincontro estivo dmf ad un giorno, senza rinvii, magari si ogni anno in posti diversi. So che organizzare comporta anche un gran sbattimento di palle, quindi accontentiamoci di quello che viene e che abbiamo!

Concludo: ci son problemi ben piu' grandi... lavoro, malanni di salute... godiamoci quello che abbiamo e non perdiamoci troppo in discussioni; chiarisce e poi bon, stop. 

birra
Tornare in alto Andare in basso
Piumadaquila
Administrator
Fondatore DMF
AdministratorFondatore DMF
avatar

Moto: : Dragstar 1100 classic
Femminile
Età : 50
Messaggi : 7410
Località : Monza
firma firma : I veri legami d'amicizia, si fanno on the road, guardandosi negli occhi, non sui social !
Umore : Giudicano, criticano, condannano e poi.... imitano

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 10:34

@bikerino ha scritto:
scusate se mi intrometto.... non faccio parte dello staff quindi non entro nel merito, ma tutte queste discussioni..... direi che ormai vi siete chiariti, metteteci una pietra sopra e avanti sempre (come si dice ds noi).
Se posso permettermi credo che siamo liberi ognuno di scegliere e decidere come se quando e in che modo fare parte drl forum senza discriminazioni e accuse!
Bentornata a Stefania!!! personalmente, esprimo un mio parere, la tua assenza ha fatto la differenza!! avevi i tuoi buoni motivi , tutti noi abbiamo "problemi" e brutti periodi nella vita, quindi posso solo dire: bentornata!!

Il Natalino ha sempre riscosso molte adesioni e la maggior parte ci e' andata in auto!!! quindi si potrebbe riportare il motoincontro estivo dmf ad un giorno, senza rinvii, magari si ogni anno in posti diversi. So che organizzare comporta anche un gran sbattimento di palle, quindi accontentiamoci di quello che viene e che abbiamo!

Concludo: ci son problemi ben piu' grandi... lavoro, malanni di salute... godiamoci quello che abbiamo e non perdiamoci troppo in discussioni; chiarisce e poi bon, stop. 

birra

sagge parole Elisa  ok ok
Tornare in alto Andare in basso
http://www.piumadaquila.com
davide
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : yamaha dragstar xvs 650 custom
Maschile
Età : 45
Messaggi : 6109
Località : veduggio(MB)
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 10:41

Assolutamente d'accordo con Elisa......
Tornare in alto Andare in basso
Paul
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 47
Messaggi : 418
Località : Isola della Scala
Umore : Positivo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 13:00

Salve a tutti, " si, è proprio il caso di metterci una pietra sopra, altrimenti si rischia il non ritorno; un po di umiltà non ha mai fatto male a nessuno (accettare la richiesta di un autorevole membro del forum a discutere non si dovrebbe rifiutare), non conosco tutti e non conosco le diatribe, ma mi piacerebbe che le cose si sistemassero.... certi attriti e dissapori non dovrebbero esistere in un forum che ha come intento: aggregazione, scambio di esperienze, aiuto tra di noi quando si hanno problematiche inerenti alle nostre moto e molto altro....e non per ultima trovarci e conoscerci, perchè conoscere persone nuove con la tua stessa passione lamps è sempre una gran bella cosa birra ...."
di nuovo ciao a tutti...  abbr

Paul.
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 19:09

Il mio auspicio è che nessuno dica cose che non gli permettano poi di riconciliarsi;
che Luca, al di là delle dimissioni dallo staff, resti sempre un membro attivo del forum, con le sue ruvidezze, le sue provocazioni e la sua disponibilità;
che il forum non perda ancora persone che ho conosciuto e con cui ho condiviso un po' di strada e di passione 
(sento ancora la mancanza di ex forumisti come Palindromo, come Ceghe, come Alberto con il suo gruppo modenese).
Poi guardiamo avanti e riflettiamo sulla formula del motoincontro annuale, prendendo spunto dai diversi suggerimenti pervenuti.
Buona strada a tutti
custom
Tornare in alto Andare in basso
scotchwisky
buon postatore
buon postatore


Moto: : DRAGSTAR 650A CLASSIC
Maschile
Età : 45
Messaggi : 794
Località : BARI
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 19:23

Oh e se procurano tutti sti guai non li fate più sti raduni  muttley muttley muttley muttley
Ovviamente sto scherzano per sdrammatizzare un po' la situazione.

p.s.
Mi è venuta una idea la butto li così comè: 
Perchè non fare tre motoraduni lo stesso giorno ma in tre punti diversi, uno al nord, uno al centro e uno al sud, in modo da restare nei 300km x 2 A.R. al massimo.
Ovviamente per il centro e per il sud ci vorrà qualcuno che si prenda l'impegno, magari supportato le prime volte da chi al nord gia' le sa fare queste cose. 
Le prime volte ci conteremo sulle dita di una mano però perchè non provarci.
Tornare in alto Andare in basso
Homer61
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa


Moto: : HD Dyna Super Glide 1580
Maschile
Messaggi : 4314
Località : mestrino PD
firma firma : La vera Libertà è nel vivere se stessi,
senza vergogna , mostrando difetti,pregi e soprattutto carattere. (B.L.)
Umore : socievole ma non troppo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 19:45

@scotchwisky ha scritto:
Oh e se procurano tutti sti guai non li fate più sti raduni  muttley muttley muttley muttley
Ovviamente sto scherzano per sdrammatizzare un po' la situazione.

p.s.
Mi è venuta una idea la butto li così comè: 
Perchè non fare tre motoraduni lo stesso giorno ma in tre punti diversi, uno al nord, uno al centro e uno al sud, in modo da restare nei 300km x 2 A.R. al massimo.
Ovviamente per il centro e per il sud ci vorrà qualcuno che si prenda l'impegno, magari supportato le prime volte da chi al nord gia' le sa fare queste cose. 
Le prime volte ci conteremo sulle dita di una mano però perchè non provarci.

attatt  Potrebbe essere una bella esperienza, magari con il supporto di skype
Tornare in alto Andare in basso
gustavo
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : ex drag star 650- kavasaki vn 900 classic
Maschile
Età : 56
Messaggi : 550
Località : sant'elpidio a mare (FM)
Umore : nonostante tutto!!! sempre SU!!!!

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 20:08

@scotchwisky ha scritto:
Oh e se procurano tutti sti guai non li fate più sti raduni  muttley muttley muttley muttley
Ovviamente sto scherzano per sdrammatizzare un po' la situazione.

p.s.
Mi è venuta una idea la butto li così comè: 
Perchè non fare tre motoraduni lo stesso giorno ma in tre punti diversi, uno al nord, uno al centro e uno al sud, in modo da restare nei 300km x 2 A.R. al massimo.
Ovviamente per il centro e per il sud ci vorrà qualcuno che si prenda l'impegno, magari supportato le prime volte da chi al nord gia' le sa fare queste cose. 
Le prime volte ci conteremo sulle dita di una mano però perchè non provarci.
concordo, avevo già fatto una proposta simile tempo fa, ma ero stato frainteso come se mi volessi mettere in mezzo con un'altro motoincontro, basterebbe nominare responsabili di zona e provare, altri forum lo fanno e funziona l'ho provato di persona.
Tornare in alto Andare in basso
davide
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : yamaha dragstar xvs 650 custom
Maschile
Età : 45
Messaggi : 6109
Località : veduggio(MB)
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 20:53

.....tentar non nuoce........ma sicuramente é una proposta che deve essere studiata bene e approvata da Piuma e lo staff.....
Tornare in alto Andare in basso
damdam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 62
Messaggi : 2763
Località : brianza
firma firma : Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri.
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Mer 15 Giu 2016, 22:01

@Gionata ha scritto:
Il mio auspicio è che nessuno dica cose che non gli permettano poi di riconciliarsi;
che Luca, al di là delle dimissioni dallo staff, resti sempre un membro attivo del forum, con le sue ruvidezze, le sue provocazioni e la sua disponibilità;
che il forum non perda ancora persone che ho conosciuto e con cui ho condiviso un po' di strada e di passione 
(sento ancora la mancanza di ex forumisti come Palindromo, come Ceghe, come Alberto con il suo gruppo modenese).
Poi guardiamo avanti e riflettiamo sulla formula del motoincontro annuale, prendendo spunto dai diversi suggerimenti pervenuti.
Buona strada a tutti
custom
gionata mi permette di aggiungere una chiosa al tuo untervento...
ogni persona è una propria entità con una sua ricchezza propria..
una giusta apertura intellettiva intuitivamente ti porta a prenderne atto.
non accettarla vuol dire limitare i propri orizzonti e la propria persona.
Tornare in alto Andare in basso
damdam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 62
Messaggi : 2763
Località : brianza
firma firma : Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri.
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   Gio 16 Giu 2016, 06:51

mi dimenticavo di aggiungere che ovviamente
questo è un valido discorso quando alla base
esiste una forma di dialogo e di rispetto
e personalmente penso che la permalosità e la prevenzione
fanno deviare il percorso in una direzione diversa,,,
questo è un discorso generale  senza riferimento
a niente e a nessuno.
e non potrebbe essere altrimenti.
non sono abituato a fare critiche o commenti
su cose e fatti per sentito dire.
birra okk
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Analisi di un fallimento - Dimissioni   

Tornare in alto Andare in basso
 

Analisi di un fallimento - Dimissioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DMF :: IL FORUM :: comunicazioni e news del forum-
Andare verso: