Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Sono aperte le adesioni al V° SETTEMBRINO 2017 vai alla locandina QUI

il DMF è
Gemellato con
Biker Family
_______________

AVVISO
Per le richieste tecniche e meccaniche su ogni problematica della moto, si prega di utilizzare il forum e non la messaggeria privata del nostro meccanico Geronimo.

Lo Staff DMF

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Segnalato su Moto Links
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
CalendarioCalendario
Parole chiave
serbatoio batwing SCARICHI Cardano ammortizzatore sterzo perdita carburatore minimo forcella regolazione Pompa scarico antifurto scoppio carburazione pedane posteriore Cambio Piastre olio prolunghe fanale Lampadina libera sostituzione
social
condividi su Facebook





Condividere | 
 

 Lo scooter stregato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Lo scooter stregato   Mar 08 Set 2015, 18:44

Chiedo aiuto al forum per risolvere il mistero dello scooter stregato (oppure sfigato...).
Si tratta del Kymco Super8 50cc 2 tempi.
Da quando l'abbiamo in casa (circa 6 anni) ha sempre avuto un problema: ogni tanto (nei momenti meno opportuni) non vuole saperne di partire.
Due diverse concessionarie se ne sono occupate: tagliandi regolari, pulizia carburatore, controllo parti elettriche, ecc. ecc.
L'ultimo tagliando con revisione annessa è stato fatto circa un paio di mesi fa. Tutto a posto, tutto bene... finché, ancora, ha scelto di non partire quando vuole lui... è imprevedibile, quindi inaffidabile... non ci si può contare...

Il ragazzo (il figlio più giovane, che lo ha ereditato dal mezzano) preme il pulsante di avviamento e non dà gas (come consigliato dai tecnici). Non c'è alcuno starter/aria manuale, ma tutto dovrebbe essere automatico; si lascia girare un po' il motore al minimo prima di dare gas e poi, normalmente, si può partire...
A volte però cosa accade:
il motore si avvia ma gira molto piano e, appena si prova a dare un po' di gas, si sente che rischia di spegnersi;
allora si aspetta ancora un po', ma gira ancora molto debole e si spegne da solo...
A quel punto non ci sono più santi... il motorino d'avviamento gira, ma il motore non parte più. Nemmeno provando a tenere aperto il gas durante l'accensione.

In tutte le occasioni, smontaggio e pulizia candela e verifica della scintilla non hanno risolto nulla. Rimane una sola cosa da fare: lasciarlo in pace per qualche oretta, dopo di che torna a partire come se niente fosse accaduto...
... fino al prossimo "scherzetto"!

Non so più cosa fare (scartando l'opzione di buttarlo e comprarne un altro), né a chi rivolgermi per risolvere un problema che, naturalmente, non si manifesta mai quando lo scooter maledetto si trova in officina!

Se qualcuno ha qualche idea o suggerimento da darmi, sarò felice di ascoltarlo.

Grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
ziomauri
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Honda VT750 S (motina due), ex Dragstar 650 custom
Maschile
Età : 65
Messaggi : 3931
Località : Castelnuovo del Garda (Verona)

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Mer 09 Set 2015, 07:41

Dalla tua descrizione sembra un problema di carburazione...
ne hai la conferma se quando smonti la candela dopo lo spegnimento la trovi bagnata...

sul come risolverlo , visto che il carburatore è stato pulito, non saprei cosa consigliarti...
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Mer 09 Set 2015, 07:52

Grazie Ziomauri.
In effetti è così.
Vorrà dire che cercherò uno specialista di carburatori, uno di quelli alla "vecchia".
birra
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12640
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Mer 09 Set 2015, 21:59

Sullo scooterino di mia figlia ci ho lasciato il fegato, fino a quando sono arrivato al manicotto elastico (tipo dragstar grrr ) tra carbu e cilindro lingua loll loll loll 

C'è lo stesso tipo di collettore-manicotto?  attatt
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Mer 09 Set 2015, 22:04

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Sullo scooterino di mia figlia ci ho lasciato il fegato, fino a quando sono arrivato al manicotto elastico (tipo dragstar grrr ) tra carbu e cilindro lingua loll loll loll 

C'è lo stesso tipo di collettore-manicotto?  attatt

Grazie Bruno.
Appena ho occasione controllo.
Al tuo cosa era successo? Era tagliato?
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12640
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Mer 09 Set 2015, 23:08

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Sullo scooterino di mia figlia ci ho lasciato il fegato, fino a quando sono arrivato al manicotto elastico (tipo dragstar grrr ) tra carbu e cilindro lingua loll loll loll 

C'è lo stesso tipo di collettore-manicotto?  attatt

Grazie Bruno.
Appena ho occasione controllo.
Al tuo cosa era successo? Era tagliato?
La solita storia, sembrava integro ma schiacciandolo si vedevano tanti piccoli creti
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 41
Messaggi : 2326
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 00:20

Giusto come discriminante, io controllerei se quando si verifica il problema la candela fa la scintilla... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 08:07

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Giusto come discriminante, io controllerei se quando si verifica il problema la candela fa la scintilla... Wink

Sì, sì, la fa. Tutte le volte che ho fatto il controllo della candela ha sempre fatto la scintilla! inferno
Tornare in alto Andare in basso
molfam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Messaggi : 1625
Località : lecce
Umore : tranquillo

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 10:01

strano per un kimco, il mio 125 ha fatto 78.000 km senza alcun problema e poi è deceduto.
Tornare in alto Andare in basso
Panzer
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Età : 31
Messaggi : 34
Località : bibione

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 11:29

quando ho venduto il mio scooter Gilera il nuovo proprietario si è lamentato degli stessi problemi, io non lo usavo causa università da due anni quindi alla fine portato del meccanico che me lo teneva in ordine è saltato fuori che era appunto il manicotto che andava dal carburatore al cilindro, ma in quel caso era un "difetto" conosciuto del runner a causa dello spessore da niente del manicotto
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 21:13

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
quando ho venduto il mio scooter Gilera il nuovo proprietario si è lamentato degli stessi problemi, io non lo usavo causa università da due anni quindi alla fine portato del meccanico che me lo teneva in ordine è saltato fuori che era appunto il manicotto che andava dal carburatore al cilindro, ma in quel caso era un "difetto" conosciuto del runner a causa dello spessore da niente del manicotto
Grazie per l'informazione.
birra
Tornare in alto Andare in basso
Panzer
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Età : 31
Messaggi : 34
Località : bibione

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 22:35

figurati...
tra l'altro questo fine settimana dovrei beccare un mio amico che ha il fratello diciasettenne in piena fase "motorino truccato", provo a chiedere a lui cosa ne pensa e se tra i mille motori che hanno distrutto lui e suoi amici hanno pezzi di carburatore per kymco in avanzo o se in caso ce ne sono adattabili
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 10 Set 2015, 23:38

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
figurati...
tra l'altro questo fine settimana dovrei beccare un mio amico che ha il fratello diciasettenne in piena fase "motorino truccato", provo a chiedere a lui cosa ne pensa e se tra i mille motori che hanno distrutto lui e suoi amici hanno pezzi di carburatore per kymco in avanzo o se in caso ce ne sono adattabili
Gentilissimo!
birra
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Ven 11 Set 2015, 22:01

Ho controllato: niente collettore-manicotto...


C'è un manicotto che porta l'aria calda dalla testa alla sede del carburatore...


Tra l'altro lunedì lo scooter mi servirà per portare la ruota posteriore della Drag a montare un nuovo Dunlop... spero che non mi faccia scherzi!
inferno
Tornare in alto Andare in basso
ziomauri
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Honda VT750 S (motina due), ex Dragstar 650 custom
Maschile
Età : 65
Messaggi : 3931
Località : Castelnuovo del Garda (Verona)

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Dom 13 Set 2015, 08:55

Mi era successa una cosa simile sullo scooter di mia figlia....

Il problema era dovuto alla pompa della benzina . La membrana
era indurita e a volte non faceva arrivare la benzina al carburatore....  okk okk okk
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Dom 13 Set 2015, 14:07

Grazie Ziomauri.
Ne terrò conto.
birra
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12640
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Dom 13 Set 2015, 20:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Mi era successa una cosa simile sullo scooter di mia figlia....

Il problema era dovuto alla pompa della benzina . La membrana
era indurita e a volte non faceva arrivare la benzina al carburatore....  okk okk okk
Non è affatto da escludere ...... ANZI ok
Tornare in alto Andare in basso
biondo
utente bannato
utente bannato
avatar

Moto: : xvs 950a
Maschile
Messaggi : 1621
Località : cologno monzese
Umore : con il sedere sulla moto buono

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Lun 14 Set 2015, 10:33

ora che ci penso quello della pompa di benzina era capitato pure a mè 

nei mitici anni 70 ...... stesso problema,  mi succedeva quando giravo per una 50 di km  poi patatark mi lasciava a piedi spesso in posti ed orari infami  non ti dico i moccoli  sono arrivato a dare la colpa del pavé di milano perché spesso mi capitava percorrendo quelle strade...micetto

poi la mattina dopo partiva regolarmente .. .. ho tribunato parecchio come nel tuo caso...    era proprio la membrana della pompa di benzina sostituita quella 
tutto si è risolto
Tornare in alto Andare in basso
Panzer
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Età : 31
Messaggi : 34
Località : bibione

MessaggioTitolo: Re: Lo scooter stregato   Gio 17 Set 2015, 20:21

Scusa il ritardo, ho avuto problemi con il PC e da telefono non riuscivo a scrivere.... Ho chiesto e dava colpa al carburatore anche il fratello del mio amico ma sembra che non sia cosi alla fine....comunque non hanno pezzi kymco a meno che non siano compatibili con altro...
Tornare in alto Andare in basso
 

Lo scooter stregato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
::Dragstar Motorbike Forum:: :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: