Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Statistiche

Segnalato su Moto Links

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
CalendarioCalendario
Parole chiave
verniciatura cardano bobber olio ammortizzatore forcelle candele mantenitore Filtro paramotore grassa carburazione carburatore batteria Perdita 1100 borse scarico cono cavo frizione colore sella manuale libera Frecce

Condividere | 
 

 Frenata di emergenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Piumadaquila
Administrator
Fondatore DMF
AdministratorFondatore DMF


Messaggi : 7410

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 19:07

oggi faceva abbastanza caldo; 18°, asciutto e le gomme non erano fredde, qualche km l'avevo fatto. Ma è già capitato altre volte e tutte le volte uguale, anche quando le gomme erano appena montate. Saranno le gomme vecchie come annata allora come dici tu Andrea.. O sono troppo leggera io.

Con la moto di prima, il Virago, avevo fatto una inchiodata da panico in autostrada,  da 100 a ferma  e il rumore l'aveva fatto eccome! Qualche santo mi ha tenuto la moto in piedi perfettamente dritta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.piumadaquila.com
Drupi77
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar 1100 Custom
Maschile
Età : 40
Messaggi : 4097
Località : Fontanelle (TV)
Umore : Dipende. Di solito molto buono. Ma mai cattivissimo. Mi trattengo. Di solito. :P

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 19:26

Allora devono essere gomme. Rolling Eyes 
Tornare in alto Andare in basso
http://auto-moto-drupi.webs.com
molfam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Messaggi : 1573
Località : lecce
Umore : tranquillo

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 19:29

son caduto due volte da quasi fermo, non dipendeva ne dalle gomme (non finiscono mai i due anni di vita) ne dalla temperatura (piena estate), ma dall'asfalto estremamente liscio, se poi ci aggiungi qualche goccia di nafta, il gioco è fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Homer61
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa


Moto: : HD Dyna Super Glide 1580
Maschile
Messaggi : 4314
Località : mestrino PD
firma firma : La vera Libertà è nel vivere se stessi,
senza vergogna , mostrando difetti,pregi e soprattutto carattere. (B.L.)
Umore : socievole ma non troppo

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 19:49

In effetti le condizioni dell'asfalto in città o nelle rotonde molto trafficate è assai insidioso nel caso di frenate di emergenza, quasi sempre è concausa di sbandate e pattinate da paura.
E' vero anche che una mescola di gomma dura, cioè fatta per durare nel tempo , indurisce più in fretta di una mescola morbida che si esaurisce prima ma da più sicurezza in certe situazioni. Cmq sono da cambiare dopo tre max. quattro anni indipendentemente dalla loro usura.
Tornare in alto Andare in basso
reato
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: :
Maschile
Messaggi : 687
Località : Bologna
Umore : con la moto sotto il culo...sto da favola!

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 20:55

Avete mai visto Valentino Rossi in staccata?
da 300 km/h a 80, l'anteriore si schiaccia a terra, non credo sia perchè frenando molto con il posteriore tutta la potenza la butta avanti...si frena con l'anteriore e il posteriore serve a controllare lo sbandamento.
sul bagnato, frenata dolce. ma se vedi che piove, ti fermi, entri in un bar, chiedi una birra e fai amicizia con un altro biker. poi esce il sole e andate a farvi un giro...  birra
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 21:05

@Piumadaquila ha scritto:
oggi faceva abbastanza caldo; 18°, asciutto e le gomme non erano fredde, qualche km l'avevo fatto. Ma è già capitato altre volte e tutte le volte uguale, anche quando le gomme erano appena montate. Saranno le gomme vecchie come annata allora come dici tu Andrea.. O sono troppo leggera io.

Con la moto di prima, il Virago, avevo fatto una inchiodata da panico in autostrada,  da 100 a ferma  e il rumore l'aveva fatto eccome! Qualche santo mi ha tenuto la moto in piedi perfettamente dritta
Negli ultimi anni c'è quasi ovunque l'asfalto drenante: drena l'acqua piovana ma è molto più rugoso, anche per questo si avvertono meno "fischiate"
Tornare in alto Andare in basso
Gionata
fotografo ufficiale DMF
fotografo ufficiale DMF
avatar

Moto: : Yamaha xvs Dragstar 650 Classic
Maschile
Età : 58
Messaggi : 764
Località : Paladina
Umore : Sereno su due ruote

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 21:39

Quello della frenata d'emergenza è un tema molto caldo per chi va in moto...
A parte l'ovvia ma fondamentale premessa che per quanto ci è possibile bisogna evitare di trovarsi in emergenza... quando capita bisogna reagire...
Rispetto agli inizi uso molto più decisamente l'anteriore, vista l'estrema facilità con cui il tamburo posteriore blocca... devo dire però che le volte che ho bloccato il posteriore (soprattutto nei primi tempi) la moto si è mantenuta diritta...
Vado molto sul bagnato visto che uso la moto tutto l'anno e, in effetti, l'imperativo è quello di moderare la velocità e darsi ampi spazi per reagire in caso di necessità. Anche solo 10 km di velocità in più possono cambiare completamente il quadro...
Un'attenzione estrema va data al fondo stradale, alla segnaletica orizzontale scivolosa, alle foglie, ecc. ecc.
In ultimo aggiungerei che quando se ne ha il tempo (è il caso di quelle frenate che sembrano molto lunghe...) trovo molto utile lavorare anche col cambio: un sostegno potente all'azione dei freni...
Quanto poi alla eventualità di frenare quando si è con la moto in piega, in una curva impostata (o peggio in una rotonda)... beh, in quel caso si è molto vulnerabili...

Amici, stiamo attenti per continuare a essere felici in sella alle nostra moto!  custom   custom   custom
Tornare in alto Andare in basso
davide
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : yamaha dragstar xvs 650 custom
Maschile
Età : 45
Messaggi : 6109
Località : veduggio(MB)
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Gio 06 Mar 2014, 21:56

santi consigli.......
Tornare in alto Andare in basso
ziomauri
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Honda VT750 S (motina due), ex Dragstar 650 custom
Maschile
Età : 66
Messaggi : 3974
Località : Castelnuovo del Garda (Verona)

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Ven 07 Mar 2014, 07:36

quoto  quoto  quoto  quoto
Tornare in alto Andare in basso
bikerino
mascotte del Forum
mascotte del Forum
avatar

Moto: : chopperino
Messaggi : 3514
Località : Salzano - Ve

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Ven 07 Mar 2014, 09:02

quoto  quoto  quoto  quoto  quoto Gionata
Tornare in alto Andare in basso
SuperMario
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar 1100 classic
Maschile
Età : 52
Messaggi : 124
Località : Crevalcore (Bologna)

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Ven 07 Mar 2014, 13:13

Ovviamente frenando il carico si trasferisce alla ruota anteriore e la posteriore si alleggerisce, motivo per cui si arriva facilmente al bloccaggio, questo vale per le auto e per le moto, anche senza arrivare a sollevare il posteriore come in moto GP, la massima forza frenante va applicata sull'anteriore e il posteriore serve a stabilizzare la moto, questo n rettilineo in curva le cose cambiano.

A parte la teoria dove, frenando con il posteriore in curva si chiude la traiettoria mentre con l'anteriore si allarga, mi sento di suggerire prudenza, anche perchè la maggior parte delle nostre moto non è ancora dotata di ABS.

Io vengo dal mondo delle auto, motivo per cui ho deciso di investire in sicurezza e l'anno scorso ho fatto un corso di guida sicura in moto presso il centro prove di 2 ruote a Vairano di Vidigulfo(è lo stesso del centro prove di 4 ruote), credetemi se vi dico che ho imparato tanto, anche se ho utilizzato le BMW della scuola, moto molto diverse dalle nostre, i concetti valgono sempre, per tutti i tipi di moto.

Ora ho una guida più consapevole di come mi devo comportare in moto.
Mi è piaciuto così tanto che ho fatto fare il corso anche a mio figlio.

 birra  birra  birra 

Mi sento di suggerirlo a tutti quelli che vogliono migliorare la propria tecnica di guida e la propria sicurezza.
Tornare in alto Andare in basso
Drupi77
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar 1100 Custom
Maschile
Età : 40
Messaggi : 4097
Località : Fontanelle (TV)
Umore : Dipende. Di solito molto buono. Ma mai cattivissimo. Mi trattengo. Di solito. :P

MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   Sab 08 Mar 2014, 11:20

Ottimo consiglio Mario. okk 
Tornare in alto Andare in basso
http://auto-moto-drupi.webs.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Frenata di emergenza   

Tornare in alto Andare in basso
 

Frenata di emergenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DMF :: ON THE ROAD :: In strada-
Andare verso: