Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndiceFAQRegistratiAccedi

Sono aperte le adesioni al 8° MOTOINCONTRO DMF 25 giu vedi info QUI
AVVISO

Per le richieste tecniche e meccaniche su ogni problematica della moto, si prega di utilizzare il forum e non la messaggeria privata del nostro meccanico Geronimo.

Lo Staff DMF

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI


menu veloce




Segnalato su Moto Links
Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
CalendarioCalendario
Parole chiave
borse regolatore candele olio dragstar ruota forcelle manuale frecce filtro batteria freni carburazione 1100 motoraduni libera parafango FARI manubrio pedane CAMBIO posteriore SCARICHI cardano frizione motore
social
condividi su Facebook





Condividere | 
 

 Operazione a motore aperto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
erlore
collaudato
collaudato


Messaggi : 149

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 16 Mag 2013, 20:26

@Bertolla ha scritto:
Grazie erlore..
Con l'elettronica non me la cavo affatto, comunque oggi ho provato a rimettere in moto e la batteria era giù di nuovo allora ho ricaricato un po (con caricabatteria) ed ho messo in moto ed ho attaccato il tester ai cavi e mi dava 13,86 v, l'ho lasciato cosi una decina di minuti ed allimprovviso ha iniziato scendere e a 12,30 v ho spento e domani verificherò di nuovo.
Speriamo che non sia lo statore.........................

ciaoo

per vedere se lo statore ha problemi devi vedere i cavi bianchi che entrano nel regolatore... forse con il calore si dilata il rame e apre un circuito delle bobine... ma credo da ignorante che sia più probabile che il regolatore una volta che si scalda smette di funzionare.... devi fare dei test ^^
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Ven 17 Mag 2013, 21:04

Allora.............

Oggi ho fatto un po di prove, ho cominciato con misurare per dieci minuti la corrente continua che esce dallo statore,staccando il connettore sotto la sella e mi dava 50-55 volt a circa 1500 giri e aumentando il gas arrivava a 70-80 volt, percò penzo vada bene.
Poi ho ricollegato il connettore ed ho attaccato il tester alla batteria e mi dava 12,50 volt e continuava a scedere, cio significa che non caricava, ed inoltre ho notato che di scaldano molto i fili dopo il connettore.

Che mi consigliate? io con l'impianto elettrico non ci capisco.
Pensavo di cambiare il regolatore

Ciaoo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
rudy
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : Bulldog
Messaggi : 187
Località : Gaiarine tv
Umore : variabile

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Ven 17 Mag 2013, 22:09

@Bertolla ha scritto:
Allora.............



Che mi consigliate? io con l'impianto elettrico non ci capisco.
Pensavo di cambiare il regolatore

Ciaoo
penso che pensi giusto
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12532
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Ven 17 Mag 2013, 23:29

@rudy ha scritto:
@Bertolla ha scritto:
Allora.............



Che mi consigliate? io con l'impianto elettrico non ci capisco.
Pensavo di cambiare il regolatore

Ciaoo
penso che pensi giusto

Anch'io
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Sab 18 Mag 2013, 00:48

Già ordinato su ebay dalla Spagna € 35,00 tempi consegna 7/10 giorni.........................tanto piove.

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
Drupi77
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : Yamaha Dragstar 1100 Custom
Maschile
Età : 40
Messaggi : 4097
Località : Fontanelle (TV)
Umore : Dipende. Di solito molto buono. Ma mai cattivissimo. Mi trattengo. Di solito. :P

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Sab 18 Mag 2013, 19:51

Hai fatto bene. Wink
Tornare in alto Andare in basso
http://auto-moto-drupi.webs.com
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 23 Mag 2013, 20:37

Il regolatore è arrivato, questa mattina puntualissimo.........già montato e messso in prova.......... carica a 14,20 volt sembra che vada bene , il regolatore si scalda un po......ma penso sia normale.
Tutto rimontato.......una bella lucidata (alla Calimero) e siamo cosi pronti per la prima uscita..............sempre se smette di piovere
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12532
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 23 Mag 2013, 20:51

Ammazza che bellocia ....bravizzimo
Tornare in alto Andare in basso
calimero
LUCIDATORE fuori di testa
LUCIDATORE fuori di testa
avatar

Moto: : Kawasaki VN 900 Classic
Maschile
Età : 45
Messaggi : 9888
Località : Camponogara (VENEZIA)
Umore : mi piace scherzare

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 23 Mag 2013, 21:26

@geronimo ha scritto:
Ammazza che bellocia ....bravizzimo
quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 21:15

Aggiornamento...........
Allora dopo tutto il lavoro....... soltanto oggi sono riuscito a provare la moto per strada, una cinquantina di chilometri, e devo dire che è tutta un'altra cosa, la moto va alla grande in apertura (anche se non al massimo per via del rodaggio) va via liscia ed ha una bella spinta.
Unico problema (e te pare che non c'ne erano) è che spara molto in rilascio..... proverò a regolare la carburazione con le due viti bianche, ma mi chedevo se devo anche provare a regolare la posizione del TPS anche perche i carbutatori non sono di questa moto (li ho comperati su ebay)
Datemi un consiglio.........................

ciaoooooooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12532
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 21:20

@Bertolla ha scritto:
Aggiornamento...........
Allora dopo tutto il lavoro....... soltanto oggi sono riuscito a provare la moto per strada, una cinquantina di chilometri, e devo dire che è tutta un'altra cosa, la moto va alla grande in apertura (anche se non al massimo per via del rodaggio) va via liscia ed ha una bella spinta.
Unico problema (e te pare che non c'ne erano) è che spara molto in rilascio..... proverò a regolare la carburazione con le due viti bianche, ma mi chedevo se devo anche provare a regolare la posizione del TPS anche perche i carbutatori non sono di questa moto (li ho comperati su ebay)
Datemi un consiglio.........................

ciaoooooooo

Se i carbu non sono gli originali controlla PRIMA DI TUTTO il TPS, sul manuale trovi tutto. DOPO ma veramente DOPO, dagli alle vitine della carburazione
Tornare in alto Andare in basso
molfam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650
Maschile
Messaggi : 1625
Località : lecce
Umore : tranquillo

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 21:54

ho visto le ruote in lega, come hai fatto per il cardano?
Tornare in alto Andare in basso
FRA
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : yamaha drag star 650
Maschile
Età : 37
Messaggi : 448
Località : aosta sarre (ma Veneto dentro)
Umore : tendenzialmente sempre a 100

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 22:56

..zzo raga..... e io che guardavo filtri e olio....
che lavoro.... piacerebbe anche a me ma le mie nozioni di meccanica non arrivano a tanto
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 23:25

Per Geronimo............. il TPS l'ho controllato prima di rimontare il tutto, con il tester, mi chiedevo se spostandolo a motore acceso, magari proprio memtre ci sono sopra, trovo la posizione ottimale.

Per Molfam.................. i cerchi sono da 17 e sono marcati Honda, per montarli è stata creata una ghiera dove c'è attaccatala la parte del cardano e del freno a disco. Se butto di nuovo giu la gomma faccio un po di foto, comunque non è una soluzione difficile.

Per Fra........... a me piace mettere la mani sulla mia moto, ma non credere sia poi cosi difficile, con il manuale di officina , il grande Geronimo e tutti gli altri amici del forum diventa un lavoro piacevolissimo , bisogna prederlo come un altro modo per vivere la propria moto....... e poi si risparmiano un sacco di soldi.

Ciaooooooooooooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12532
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 23:34

@Bertolla ha scritto:
Per Geronimo............. il TPS l'ho controllato prima di rimontare il tutto, con il tester, mi chiedevo se spostandolo a motore acceso, magari proprio memtre ci sono sopra, trovo la posizione ottimale.

Per Molfam.................. i cerchi sono da 17 e sono marcati Honda, per montarli è stata creata una ghiera dove c'è attaccatala la parte del cardano e del freno a disco. Se butto di nuovo giu la gomma faccio un po di foto, comunque non è una soluzione difficile.

Per Fra........... a me piace mettere la mani sulla mia moto, ma non credere sia poi cosi difficile, con il manuale di officina , il grande Geronimo e tutti gli altri amici del forum diventa un lavoro piacevolissimo , bisogna prederlo come un altro modo per vivere la propria moto....... e poi si risparmiano un sacco di soldi.

Ciaooooooooooooo

Una volta l'ho controllato sulla mia ma l'ho fatto normalmente a motore fermo, non credo ci possa essere differenza.

Lavora sulla carburazione
Tornare in alto Andare in basso
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 40
Messaggi : 2321
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mar 28 Mag 2013, 23:44

@geronimo ha scritto:
aspettiamo Adriano: lui coi transistors ci fa colazione

Vhiedo scusa se mi è scappata la discussione...


In questi casi contattatemi per PM, purtroppo (anzi, per fortuna!!!) il lavoro non mi lascia molto tempo per "ca**eggiare e la sera non ho più il tempo per spulciare tutte le discussioni scratch


Vedo però che il guasto è stato risolto comunque...


Mi permettete una perplessità? Bertolla dice che i cavi in uscita del regolatore erano caldi... ma lo erano per induzione termica del regolatore rotto oppure per un eccessivo assorbimento da parte di qualche utilizzatore? O peggio... a causa di qualche componente guasto?

Per mia abitudine cerco sempre di capire se un regolatore è saltato per "fine vita" oppure se c' è una causa esterna... a volte si trovano delle belle sorprese... ricordi Bruno il carico per i fari posteriori che abbiamo trovato sulla tua HD??? Wink
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mer 29 Mag 2013, 00:01

Ciao Adriano............
Allora.... dopo ave montato il nuovo regolatore ho notato che comunque scaldava già dopo una decina di minuti di accenzione, come faccio ,eventualmente, a provare se c'è un assorbimento anomalo? L'impianto della mia moto è un po modificato, non avendo i comandi originali tutto è stato adattato per cio, ad sempio, le luci sono comandate da due relais posti sotto al serbatoio, non è attaccato il connettore del contachilometri perche io non ho il contachilometri e altre modifiche........


Ciaooooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 40
Messaggi : 2321
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Mer 29 Mag 2013, 08:44

Senza avere in mano lo schema elettrico reale del tuo impianto è difficile darti delle indicazioni...

Fammi capire però... si scalda solo il regolatore oppure si scalda il filo dell' uscita per tutta la sua lunghezza?

Se si scalda solo il regolatore è normale... il nostro tatto determina che un corpo "scotta" già a 45-50 °C, mentre i componenti elettronici in silicio possono raggiungere anche temperature di 150 °C (150-160 °C è la soglia di rottura...).

Se si scalda troppo il filo dell' uscita allora occorre passare a verficare gli assorbimenti Wink
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 00:05

Domani verifico se si scladano anche i fili poi ti faccio sapere.
Un altra domanda, il manuale di officina dice che la batteria si ricarica a 14 volt, mentre a me se accellero piu meno a meta arriva a 14,30 volt è normale?

Ciaoooooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 40
Messaggi : 2321
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 08:42

La tensione di carica corretta è di 14,4 V, ma le varie tolleranze dei tester possono incidere sulla misura che si legge sul display... specialmente se il tester usato non è professionale...

In linea generale occorre preoccuparsi quando la tensione si avvicina pericolosamente ai 15 V (decimo più, decimo meno...), il che significa che è partito il ponte a diodi e la batteria comincia a "cuocersi" Wink
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 21:47

Allora oggi ho fatto un po di prove................ho tenuto accesa la moto per una mezzora e il cavo che viene dallo statore (quello che si scaldava molto prima del cambio del regolatore) era appena tiepido, il regolatore non mi sembrava cosi caldo toccandolo da sotto (sopra non posso perche è coperto da una griglia in alluminio), ho poi controllato il cavo che dal regolatore va.... non so bene dove, ed ache quello era appena tiepido.
Quando ho montato il nuovo regolatore, ho riprovato anche ad attaccare quello vecchio, per 4/5 minuti ha caricato a 13,90 volt poi di colpo ha cominciato a scendere.
Un consiglio per chi dovesse avere un problema di regolatore o di qualsiasi altro pezzo della moto, cercate il pezzo di ricambio con il codice stampato sul pezzo stesso o il codice che vi indica il manuale di officina, vi dico questo perche cercando il pezzo come " regolatore dragstar 650 " ne ho trovati soltanto dalle cento euro in su mentre cercandolo per il codice l' ho pagato € 35.00 comprese spese di spedizione e questo perche lo stesso regolatore e montato su vari modelli di moto Yamaha e non .

Ciaooooooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
Renegade67
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : dragstar 1100 custom
Maschile
Età : 49
Messaggi : 5721
Località : Castelfranco emilia(MO)

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 21:52

@Bertolla ha scritto:
Allora oggi ho fatto un po di prove................ho tenuto accesa la moto per una mezzora e il cavo che viene dallo statore (quello che si scaldava molto prima del cambio del regolatore) era appena tiepido, il regolatore non mi sembrava cosi caldo toccandolo da sotto (sopra non posso perche è coperto da una griglia in alluminio), ho poi controllato il cavo che dal regolatore va.... non so bene dove, ed ache quello era appena tiepido.
Quando ho montato il nuovo regolatore, ho riprovato anche ad attaccare quello vecchio, per 4/5 minuti ha caricato a 13,90 volt poi di colpo ha cominciato a scendere.
Un consiglio per chi dovesse avere un problema di regolatore o di qualsiasi altro pezzo della moto, cercate il pezzo di ricambio con il codice stampato sul pezzo stesso o il codice che vi indica il manuale di officina, vi dico questo perche cercando il pezzo come " regolatore dragstar 650 " ne ho trovati soltanto dalle cento euro in su mentre cercandolo per il codice l' ho pagato € 35.00 comprese spese di spedizione e questo perche lo stesso regolatore e montato su vari modelli di moto Yamaha e non .

Ciaooooooo




quoto quoto quoto
Tornare in alto Andare in basso
davide
postatore fuori di testa
postatore fuori di testa
avatar

Moto: : yamaha dragstar xvs 650 custom
Maschile
Età : 44
Messaggi : 6038
Località : veduggio(MB)
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 21:53

gracias per la dritta....
Tornare in alto Andare in basso
elcarale
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : Dragstar xvs custom 1100
Maschile
Età : 50
Messaggi : 2426
Località : pistoia
Umore : dipende dalle giornate

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 21:54

grazie bertolla ne terrò di conto perche anche io penso di avere un problema di regolatore di corrente
Tornare in alto Andare in basso
Bertolla
sarai sempre nei nostri cuori
sarai sempre nei nostri cuori
avatar

Moto: : Dragstar xvs 650 / Honda cbr 600 f / Honda cx 500 / Suzuki RM 125/ yamaha fj 1100/ Kavasaki EN 500
Maschile
Età : 53
Messaggi : 541
Località : Amatrice Rieti Lazio
firma firma : BRUCIA I COPERTONI NON LA TUA ANIMA
Umore : buono

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Gio 30 Mag 2013, 22:21

@elcarale ha scritto:
grazie bertolla ne terrò di conto perche anche io penso di avere un problema di regolatore di corrente
Io l'ho preso su ebay e spedito dalla Spagana, ordinato il venerdi alle ore 23,30 e pagato... arrivato Giovedi mattina alle 10,30........qusi piu veloce che dall'Italia.

ciaoooo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.apicolturacasini.com
Adriano
L'ELETTRONICO del forum
L'ELETTRONICO del forum
avatar

Moto: : Yamaha BT 1100 Bulldog
Maschile
Età : 40
Messaggi : 2321
Località : Salzano (VE)

MessaggioTitolo: Re: Operazione a motore aperto   Ven 31 Mag 2013, 08:46

@Bertolla ha scritto:
Allora oggi ho fatto un po di prove................ho tenuto accesa la moto per una mezzora e il cavo che viene dallo statore (quello che si scaldava molto prima del cambio del regolatore) era appena tiepido, il regolatore non mi sembrava cosi caldo toccandolo da sotto (sopra non posso perche è coperto da una griglia in alluminio), ho poi controllato il cavo che dal regolatore va.... non so bene dove, ed ache quello era appena tiepido.
Quando ho montato il nuovo regolatore, ho riprovato anche ad attaccare quello vecchio, per 4/5 minuti ha caricato a 13,90 volt poi di colpo ha cominciato a scendere.


Beh... sembra proprio che abbia ceduto l' SCR del regolatore... così si spiegherebbe il fatto che i fili che arrivano dall' alternatore si surriscaldassero, ma questo mi fa preoccupare un po', spero che tu non abbia girato molto con il regolatore rotto... il rischio è di cuocere l' avvolgimento!

Ti suggerisco di tenere sotto controllo la tensione di carica nei prossimi mesi, e quando la controllerai fallo dopo un bel po' di km (tipo se fai un bel giro la domenica, quando torni a casa prima di spegnere la moto fai una misura con il tester).
Non prendere paura per questo consiglio, è solo una prudenza in più Wink
Tornare in alto Andare in basso
 

Operazione a motore aperto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
::Dragstar Motorbike Forum:: :: GARAGE :: Reportage lavori in corso-
Andare verso: