Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Sono aperte le adesioni al V° SETTEMBRINO 2017 vai alla locandina QUI

il DMF è
Gemellato con
Biker Family
_______________

AVVISO
Per le richieste tecniche e meccaniche su ogni problematica della moto, si prega di utilizzare il forum e non la messaggeria privata del nostro meccanico Geronimo.

Lo Staff DMF

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Segnalato su Moto Links
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
CalendarioCalendario
Parole chiave
sostituzione perdita posteriore Piastre antifurto libera Cardano pedane minimo regolazione batwing serbatoio contagiri Cambio SCARICHI Pompa carburazione prolunghe carburatore scarico olio scoppio ammortizzatore forcella sterzo fanale
social
condividi su Facebook





Condividere | 
 

 Carburazione 650 e 1100

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
Papy64
postatore folle
postatore folle


Messaggi : 2035

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 17:33

Permettetemi la domanda,perchè ho un pò di confusione mentale (dettata anche dalla mia ignoranza sull'argomento :no:)
-Se io cambio il filtro aria, devo ricarburare e cambiare i getti
-Se io monto scarichi particolarmente aperti, devo ricarburare e,magari, cambiare i getti.
- quelle viti bianche nella foto,teoricamente,"non andrebbero toccate (mi sembra di aver capito)
Ma se io lascio tutto comè e devo solo regolare o variare di poco la carburazione (miscela aria/benzina immessa nel cilindro)
cosa cazspita devo toccare :?: su cosa devo intervenire :?:
AIUTOO
Tornare in alto Andare in basso
luceglia78
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 39
Messaggi : 488
Località : Anzio (Roma)

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 19:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Permettetemi la domanda,perchè ho un pò di confusione mentale (dettata anche dalla mia ignoranza sull'argomento :no:)
-Se io cambio il filtro aria, devo ricarburare e cambiare i getti
-Se io monto scarichi particolarmente aperti, devo ricarburare e,magari, cambiare i getti.
- quelle viti bianche nella foto,teoricamente,"non andrebbero toccate (mi sembra di aver capito)
Ma se io lascio tutto comè e devo solo regolare o variare di poco la carburazione (miscela aria/benzina immessa nel cilindro)
cosa cazspita devo toccare :?: su cosa devo intervenire :?:
AIUTOO

Allora, quelle viti servirebbero (uso il condizionale in attesa di precisazioni) proprio a fare delle piccole regolazioni alla carburazione. Ho chiesto anche ad un mio amico oggi che mi ha confermato il fatto che girando verso destra si dovrebbe ingrassare, verso sinistra smagrire (ma anche lui non è riuscito ad essere più preciso). Regolazioni da fare nel caso in cui per esempio si sostituiscano gli scarichi. Nel caso di sostituzione del filtro aria penso sia necessario sostituire i getti, si tratta comunque di ricarburare da capo e non di regolare. Spero di essere stato d'aiuto.

Aspettiamo Geronimo. Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 21:02

Papy, se le candele sono nocciola, non toccare nulla.
Se cambi marmitte, ma le candele rimangono nocciola, non toccare nulla.
Se cambi marmitte e filtro, cambiando i getti del carburatore che ti forniscono nel kit, e le candele rimangono nocciola, non toccare nulla.

Se si schiariscono (miscela magra) o scuriscono (miscela grassa) agisci su quelle viti.

ma ricordatevi che PRIMA di toccare quelle vitine li, DOVETE sincronizzare i carburatori.


spero di aver diradato la nebbia Papy

Tornare in alto Andare in basso
Papy64
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : Drag 650 custom
Maschile
Età : 53
Messaggi : 2035
Località : Biella

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 21:33

palindromo ha scritto:
Papy, se le candele sono nocciola, non toccare nulla.
Se cambi marmitte, ma le candele rimangono nocciola, non toccare nulla.
Se cambi marmitte e filtro, cambiando i getti del carburatore che ti forniscono nel kit, e le candele rimangono nocciola, non toccare nulla.

Se si schiariscono (miscela magra) o scuriscono (miscela grassa) agisci su quelle viti.

ma ricordatevi che PRIMA di toccare quelle vitine li, DOVETE sincronizzare i carburatori.


spero di aver diradato la nebbia Papy


Più chiaro di così! Quindi se il motore gira bene e le candele sono color nocciola, le mani devo tenermele in tasca

Grazie Pali!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 22:06

Se proprio proprio... costruisciti un vuotometro e controllati la sincronizzazione. Altrmenti ti presto il mio
Tornare in alto Andare in basso
Papy64
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : Drag 650 custom
Maschile
Età : 53
Messaggi : 2035
Località : Biella

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 22:30

palindromo ha scritto:
Se proprio proprio... costruisciti un vuotometro e controllati la sincronizzazione. Altrmenti ti presto il mio

Ho visto le foto del tuo autocostruito che praticamente è professionale
Io ne avrei a disposizione uno a colonnine di mercurio. E' un pò datato, ma dovrebbe bastare. Che dici?
Tornare in alto Andare in basso
luceglia78
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 39
Messaggi : 488
Località : Anzio (Roma)

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 23:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:


Una volta tolto il filtro aria si vedono molto meglio.

Questo è un mistero da risolvere comunque . Geronimo tu ne sai qualcosa di più?

Qualcuno sa approfondire la cosa?
Tornare in alto Andare in basso
barag-x
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : WCC 124ci autocostruito
Maschile
Età : 33
Messaggi : 615
Località : Robbio (PV)
Umore : Bad to the bone

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 23:48

Io dico la mia.. Poi per carità non ho il 650 peró.. Io non ho MAI visto un carburatore sul quale poter gestire la cosa in questo modo.

Voglio dire: non puó esistere che si gestisca il flusso di benzina dall'esterno perchè sarebbe stato un sistema rivoluzionario che avrebbe eliminato la gestione dei getti della benzina.
Per lo stesso motivo escludo che intervenga pure sui getti dell'aria.

Credo (ma non conoscendo la moto rimane una supposizione) che servano o:
1) a gestire i livelli dell'aria quando questa è tirata (definendo quindi una sorta di inizio o finecorsa della valvola dell'aria prevista per le accensioni)
2) a definire un "minimo" d'aria. Un po' come se andaste in giro con l'aria (poco) tirata perintenderci..

In effetti l'aria tirata smagrisce la carburazione, possibile che sia per quello ragazzi? Chi ha voglia di provare e/o smontare i carburatori per dare un occhio a cosa muovono ste viti?

Rock,

D
Tornare in alto Andare in basso
http://www.artplast.it
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Ven 20 Gen 2012, 23:58

nulla di quello che dici.

Se ci pensi, i getti li sostituisci quando hai decisamente bisogno di + benzina a fronte di un flusso d'aria più elevato.

Se metti un nuovo filtro d'aria, come il tuo hiper ad esempio, i getti di serie in dotazione non riusciranno mai a sopperire al bisogno di + benzina. Ed è per quello che vengono sostituiti con altri più grossi.

Quelle viti non fanno miracoli. Danno un'aggiustatina.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 00:09

La riconoscete?



sta nel capitolo 5-6

Tornare in alto Andare in basso
luceglia78
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 39
Messaggi : 488
Località : Anzio (Roma)

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 08:34

palindromo ha scritto:
La riconoscete?



sta nel capitolo 5-6


O cavolo What a Face ........... è lei affraid . Sono andato a spulciare subito il manuale. Non dice molto (o forse non ci capisco molto io). Alla fine...... agisce sul getto del minimo? Dice al max 2 giri di svitamento, nulla di più.
Tornare in alto Andare in basso
barag-x
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : WCC 124ci autocostruito
Maschile
Età : 33
Messaggi : 615
Località : Robbio (PV)
Umore : Bad to the bone

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 09:19

Guarda pali che l' "aggiustatina" la si da cambiando i getti anzichè di 5 punti magari di 2, non la si puó dare in altra maniera se devi ingrassare.. Ripeto, l'unica cosa su cui si puó agire dall'esterno è l'aria.

Puó anche essere che sia considerato il minimo d'aria.. Trovo troppo meccanicamente complicato che una vite esterna agisca sul getto del minimo.

Il 1100 in ogni caso ha un rimando, arriva un solo cavo e la vite del minimo è sulla sinistra, opposta rispetto dove l'avete voi.

X chi ha il 650, voi il minimo da dove lo regolate? A sx e da rimando come sul 1100?

D

Tornare in alto Andare in basso
http://www.artplast.it
barag-x
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : WCC 124ci autocostruito
Maschile
Età : 33
Messaggi : 615
Località : Robbio (PV)
Umore : Bad to the bone

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 10:39

Mi sto informando parallelamente con manuale e altri siti.

Il 650 ha la vite del minimo (inteso come "base d'accelerazione") come sul 1100, sulla sinistra.

Sostengo a spada tratta che quelle viti gestiscano l'apertura dell'aria SOLO per il minimo inteso come "flusso minimo di benzina" (intervenga quindi sull'aria, non sui getti).

In questo caso, come penso, andrebbe a smagrire più o meno la carburazione quando la benzina esce dal getto del minimo, una sorta di inizio corsa dell'aria.
NON PUO' agire sull'intera carburazione, altrimenti diverrebbe "aria tirata".

Non avendo il 650 in ogni caso non potrei testare se è così o meno.. Volete provare voi?

Rock, inferno

D


Ultima modifica di barag-x il Sab 21 Gen 2012, 11:01, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.artplast.it
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 10:58

a questo punto... S. Geronimo da Treviso.....

Agire sull' entrata minore o maggiore dell'aria, non è fare una piccola aggiustatina?

Comunque atendiamo il Saggio.
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 18:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
palindromo ha scritto:
Se proprio proprio... costruisciti un vuotometro e controllati la sincronizzazione. Altrmenti ti presto il mio

Ho visto le foto del tuo autocostruito che praticamente è professionale
Io ne avrei a disposizione uno a colonnine di mercurio. E' un pò datato, ma dovrebbe bastare. Che dici?

Vorrei rispondere uno ad uno ma mi sa che mi perdo:......ci provo

Papy, va benissimo!!! a volte meglio di quelli moderni!
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 20:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Io dico la mia.. Poi per carità non ho il 650 peró.. Io non ho MAI visto un carburatore sul quale poter gestire la cosa in questo modo.

Voglio dire: non puó esistere che si gestisca il flusso di benzina dall'esterno perchè sarebbe stato un sistema rivoluzionario che avrebbe eliminato la gestione dei getti della benzina.
Per lo stesso motivo escludo che intervenga pure sui getti dell'aria.

Credo (ma non conoscendo la moto rimane una supposizione) che servano o:
1) a gestire i livelli dell'aria quando questa è tirata (definendo quindi una sorta di inizio o finecorsa della valvola dell'aria prevista per le accensioni)
2) a definire un "minimo" d'aria. Un po' come se andaste in giro con l'aria (poco) tirata perintenderci..

In effetti l'aria tirata smagrisce la carburazione, possibile che sia per quello ragazzi? Chi ha voglia di provare e/o smontare i carburatori per dare un occhio a cosa muovono ste viti?

Rock,

D

Guarda che è il contrario: si arricchisce la carburazione!Infatti a motore freddo buona parte della benza si condensa lungo i condotti, ecco perchè va arricchita.

Il problema è che si parla di "carburazione" senza distinzione e in modo mooooolto approssimativo. I getti determinano la quantità di benza che deve entrare, il getto di min la quantità che serve al minimo di giri, il getto di massima invece la quantità nel normale uso del motore accelerando. La questione non è così semplice, in alcuni carburatori il getto di minima lavora sempre, anche con l'acceleratore in azione. Il getto di max non butta dentro sempre il massimo ma è soggetto alla posizione della valvola a spillo (quella comandata dalla membrana)

Questo per darvi 4 cognizioni che servano a capire A GRANDI LINEE il funzionamento dei getti.
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 21:03

palindromo ha scritto:
nulla di quello che dici.

Se ci pensi, i getti li sostituisci quando hai decisamente bisogno di + benzina a fronte di un flusso d'aria più elevato.

Se metti un nuovo filtro d'aria, come il tuo hiper ad esempio, i getti di serie in dotazione non riusciranno mai a sopperire al bisogno di + benzina. Ed è per quello che vengono sostituiti con altri più grossi.

Quelle viti non fanno miracoli. Danno un'aggiustatina.

Esatto, per mantenere costante il rapporto, se fate entrare + aria ci vuole + benza. Attenzione però: se la moto è strutturata per bruciare diciamo a caso: 1 litro di aria-benza, è inutile buttarne dentro 2.....quella in più esce dallo scarico, imbrattate valvole e candele ecc ecc
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 21:04

palindromo ha scritto:
nulla di quello che dici.

Se ci pensi, i getti li sostituisci quando hai decisamente bisogno di + benzina a fronte di un flusso d'aria più elevato.

Se metti un nuovo filtro d'aria, come il tuo hiper ad esempio, i getti di serie in dotazione non riusciranno mai a sopperire al bisogno di + benzina. Ed è per quello che vengono sostituiti con altri più grossi.

Quelle viti non fanno miracoli. Danno un'aggiustatina.

Esatto, per mantenere costante il rapporto, se fate entrare + aria ci vuole + benza. Attenzione però: se la moto è strutturata per bruciare diciamo a caso: 1 litro di aria-benza, è inutile buttarne dentro 2.....quella in più esce dallo scarico, imbrattate valvole e candele ecc ecc
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 21:10

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Guarda pali che l' "aggiustatina" la si da cambiando i getti anzichè di 5 punti magari di 2, non la si puó dare in altra maniera se devi ingrassare.. Ripeto, l'unica cosa su cui si puó agire dall'esterno è l'aria.

Puó anche essere che sia considerato il minimo d'aria.. Trovo troppo meccanicamente complicato che una vite esterna agisca sul getto del minimo.

Il 1100 in ogni caso ha un rimando, arriva un solo cavo e la vite del minimo è sulla sinistra, opposta rispetto dove l'avete voi.

X chi ha il 650, voi il minimo da dove lo regolate? A sx e da rimando come sul 1100?

D


Quì hai ragione, di solito se si vuole aumentare la portata dei getti si aumenta di 5 punti alla volta il getto di minima, ma quello di massima si aumenta di 2 in 2. Tutto questo quando si deve fare una carburazione su un carburatore sconosciuto o su un motore sperimentale, nel vostro caso gli esperimenti sono già stati fatti dalla ditta del filtro, quindi dovrebbe bastare la regolazione di quelle famose vitine...e adesso ci arriveremo
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 21:15

palindromo ha scritto:
a questo punto... S. Geronimo da Treviso.....va in mona!

Agire sull' entrata minore o maggiore dell'aria, non è fare una piccola aggiustatina?

Comunque attendiamo il Saggio...........va sempre pì in mona!

Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Sab 21 Gen 2012, 21:27

Premesso che quella dicitura "vite del minimo" è sbagliata, forse frutto della traduzione, quelle viti regolano il flusso della benza nel rapporto aria benza, cioè la MISCELA! La quantità d'aria che entra è fissa (a meno che non cambiate filtro come nel vostro caso) e aalora possiamo intervenire solo sulla benza. Il manuale parla di cominciare svitando circa 2 giri. E' la prassi normale, con 2- 2,5 giri si garantisce abbastanza benza da far avviare il motore. A motore in moto, CALDO e leggermente accelerato, si comincia a "stringere" ovvero avvitare PIANO PIANO, un quarto di giro alla volta dando sempre un paio di sgasate. Ad un certo punto si sente QUEL cilindro salire di giri, si continua a stringere fino a che sempre QUEL cilindro cede, tenta di morire, zoppica. Si torna immediatamente indietro di circa un quarto di giro: il cilindro gira "rotondo/regolare". Si fa la stessa procedura per l'altro e DOPO si abbassa il minimo a ragion voluta.

E' probabile che dopo aver fatto il secondo cilindro si debba rifare il primo con una regolazione stavolta molto fine. Dovete capire che finchè tarate il primo, il secondo è ancora a donne perdute, quindi il primo non riuscirete mai a tararlo subito bene perchè deve trascinare il secondo.

CHIARO? ...sennò son quà!
Tornare in alto Andare in basso
luceglia78
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 650 classic
Maschile
Età : 39
Messaggi : 488
Località : Anzio (Roma)

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Dom 22 Gen 2012, 10:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Premesso che quella dicitura "vite del minimo" è sbagliata, forse frutto della traduzione, quelle viti regolano il flusso della benza nel rapporto aria benza, cioè la MISCELA! La quantità d'aria che entra è fissa (a meno che non cambiate filtro come nel vostro caso) e aalora possiamo intervenire solo sulla benza. Il manuale parla di cominciare svitando circa 2 giri. E' la prassi normale, con 2- 2,5 giri si garantisce abbastanza benza da far avviare il motore. A motore in moto, CALDO e leggermente accelerato, si comincia a "stringere" ovvero avvitare PIANO PIANO, un quarto di giro alla volta dando sempre un paio di sgasate. Ad un certo punto si sente QUEL cilindro salire di giri, si continua a stringere fino a che sempre QUEL cilindro cede, tenta di morire, zoppica. Si torna immediatamente indietro di circa un quarto di giro: il cilindro gira "rotondo/regolare". Si fa la stessa procedura per l'altro e DOPO si abbassa il minimo a ragion voluta.

E' probabile che dopo aver fatto il secondo cilindro si debba rifare il primo con una regolazione stavolta molto fine. Dovete capire che finchè tarate il primo, il secondo è ancora a donne perdute, quindi il primo non riuscirete mai a tararlo subito bene perchè deve trascinare il secondo.

CHIARO? ...sennò son quà!

Ok, chiaro. Quindi la vite regola il flusso di benza. In posizione originale, cioè com'è ora sulla mia moto per esempio, la vite è svitata di circa 2,5 giri. Se avessi bisogno di ingrassare un po' causa sostituzione scarichi, posso fare dei tentativi "avvitando" di circa 1/4 di giro ogni cilindro? Magari controllando le candele finchè non diventano nocciola?

Oppure come descrivi tu all'inizio devo per forza avvitare fino a che il cilindro tende a zoppicare ecc.. ecc.. per avere una carburazione perfetta?

Ripeto, la mia esigenza è solo quella di dover ingrassare un po'. Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Dom 22 Gen 2012, 10:28



Per fortuna che ci sei tu a sciogliere ogni dubbio. Vedremo di rattare questa interessante discussione e metterla nel database. inc inc inc inc
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Dom 22 Gen 2012, 10:36

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:


Ok, chiaro. Quindi la vite regola il flusso di benza. In posizione originale, cioè com'è ora sulla mia moto per esempio, la vite è svitata di circa 2,5 giri. Se avessi bisogno di ingrassare un po' causa sostituzione scarichi, posso fare dei tentativi "avvitando" di circa 1/4 di giro ogni cilindro? Magari controllando le candele finchè non diventano nocciola?

Oppure come descrivi tu all'inizio devo per forza avvitare fino a che il cilindro tende a zoppicare ecc.. ecc.. per avere una carburazione perfetta?

Ripeto, la mia esigenza è solo quella di dover ingrassare un po'. Grazie mille

Allora, svitando si ingrassa, se hai già 2 giri e mezzo mi sembra tantuccio eh. Come sono adesso le candele? Non è che sia già stato pasticciato sui carburatori?

Nocciola dovrebbe esserlo la parte centrale della candela: elettrodo e ceramica, il contorno in ferro più scuro.
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12639
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Dom 22 Gen 2012, 10:38

palindromo ha scritto:



Per fortuna che ci sei tu a sciogliere ogni dubbio. Vedremo di rattare questa interessante discussione e metterla nel database.

PALIIIIIIIII.....ti sparo alle gambe.....e poi quello è senza capelli What a Face
Tornare in alto Andare in basso
calimero
LUCIDATORE fuori di testa
LUCIDATORE fuori di testa
avatar

Moto: : Kawasaki VN 900 Classic
Maschile
Età : 45
Messaggi : 9966
Località : Camponogara (VENEZIA)
Umore : mi piace scherzare

MessaggioTitolo: Re: Carburazione 650 e 1100   Dom 22 Gen 2012, 10:45

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
palindromo ha scritto:




PALIIIIIIIII.....ti sparo alle gambe.....e poi quello è senza capelli What a Face
muttley muttley muttley muttley
Tornare in alto Andare in basso
 

Carburazione 650 e 1100

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
::Dragstar Motorbike Forum:: :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: