Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndiceFAQRegistratiAccedi

AVVISO

Per le richieste tecniche e meccaniche su ogni problematica della moto, si prega di utilizzare il forum e non la messaggeria privata del nostro meccanico Geronimo.

Lo Staff DMF

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI


menu veloce




Segnalato su Moto Links
Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
CalendarioCalendario
Parole chiave
frecce manubrio libera frizione posteriore SCARICHI parafango candele borse manuale FARI 1100 carburazione olio regolatore dragstar motore cardano pedane forcelle motoraduni CAMBIO ruota freni batteria filtro
social
condividi su Facebook





Condividere | 
 

 tagliando dragstar 1100

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: tagliando dragstar 1100   Lun 05 Nov 2012, 21:59

buonasera amanti della xvs. devo fare il tagliando alla xvs 1100 di mio padre, la belva ha ben 90'000 km e non riesco a reperire il tagliando di suddetti km. qualcuno di vuoi sa reperirmi la lista dei controlli che vanno effettuati oltre al classico cambio F/A, F/O candele? ecc.
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12544
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: tagliando dragstar 1100   Lun 05 Nov 2012, 22:06

TuroK ha scritto:
buonasera amanti della xvs. devo fare il tagliando alla xvs 1100 di mio padre, la belva ha ben 90'000 km e non riesco a reperire il tagliando di suddetti km. qualcuno di vuoi sa reperirmi la lista dei controlli che vanno effettuati oltre al classico cambio F/A, F/O candele? ecc.

Ciao, per prima cosa sarebbe bene che ti presentassi nell'apposita sezione, come richiesto dal regolamento del forum e per rispetto agli altri utenti, dopo troverai tutti i consigli che vuoi.

Comunque io ti dò il benvenuto anche quì
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: tagliando dragstar 1100   Lun 05 Nov 2012, 22:20

scusami hai ragione sono stato sgarbato a non presentarmi comunque ho rimediato subito al mio errore mryellow
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 68
Messaggi : 12544
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: tagliando dragstar 1100   Lun 05 Nov 2012, 23:04

TuroK ha scritto:
scusami hai ragione sono stato sgarbato a non presentarmi comunque ho rimediato subito al mio errore

No problem, l'importante è capirci e fare del nostro meglio...eccoti la risposta dal manuale d'officina. Buon lavoro!!!

INTRODUZIONE/MANUTENZIONE PERIODICA/
INTERVALLI DI LUBRIFICAZIONE

INSP
ADJ

EB300000

CONTROLLI E REGOLAZIONI PERIODICI

INTRODUZIONE

Il presente capitolo contiene tutte le informazioni necessarie ad eseguire le ispezioni e le regolazioni consigliate.
Queste procedure di manutenzione preventiva, se rispettate, garantiranno un funzionamento più sicuro
e una maggiore durata del veicolo. La necessità di costose revisioni, inoltre, si ridurrà notevolmente. Le
presenti informazioni fanno riferimento sia ai veicoli già in uso che a quelli nuovi in preparazione per la vendita.
Tutti i tecnici addetti all’assistenza devono prendere conoscenza del contenuto del presente capitolo.

EB301000

MANUTENZIONE PERIODICA/INTERVALLI DI LUBRIFICAZIONE

PERIODICITÀ
No. COMPONENTE CONTROLLI E INTERVENTI DI MANUTENZIONE Rodaggio
(1.000 km)
ogni
6.000 km
o
6 mesi
(quale dei
due giunge
per primo)
ogni
12.000 km
o
12 mesi
(quale dei
due giunge
per primo)
1 *
Circuito del
carburante
(rubinetto manuale)


Controllare che i tubi flessibili non siano fessurati o
danneggiati.


Sostituire, se necessario.
/ /

2 * Filtro del carburante
 Controllare lo stato.

Sostituire, se necessario. /
3 Candele


Controllare lo stato.

Pulire, registrare la distanza tra gli elettrodi o sostituire,
se necessario.

/ / /

4 * Valvole (braccio SOHC)
 Controllare il gioco valvole.

Regolare, se necessario. / / /
5 Filtro dell’aria
 Pulire o sostituire, se necessario. / /
6 Frizione
 Controllare il funzionamento.

Regolare o sostituire il cavo. / / /
7 * Freno a disco
anteriore


Controllare il funzionamento, il livello del fluido e
verificare l’eventuale presenza di trafilamenti di
fluido (vedere NOTA).


Correggere di conseguenza.

Sostituire le pastiglie, se necessario.
/ / /

8 * Freno a disco
posteriore


Controllare il funzionamento, il livello del fluido e
verificare l’eventuale presenza trafilamenti di
fluido (vedere NOTA).


Correggere di conseguenza.

Sostituire le pastiglie, se necessario.
/ / /

9 * Cerchi (raggi)


Verificare il bilanciamento, la scentratura, il serraggio
dei raggi e la presenza di eventuali segni di
danneggiamento.


Stringere i raggi ed eseguire di nuovo il bilanciamento,
sostituire se necessario.

/ /

10 * Pneumatici (Europa)


Controllare lo spessore del battistrada e la presenza
di eventuali segni di danneggiamento.


Sostituire, se necessario.

Controllare la pressione dell’aria.

Correggere, se necessario.
/ /

11 * Cuscinetti delle ruote


Controllare che il gruppo dei cuscinetti non sia
allentato o danneggiato.


Sostituire, se necessario.
/ /

12 * Braccio oscillante
(senza ingrassatore)


Controllare il gioco nel punto di articolazione
del braccio oscillante.


Correggere, se necessario.

Lubrificare con grasso a base di disolfuro di molibdeno
ogni 24.000 km oppure ogni 24 mesi. (quale dei due
giunge per primo)

/ /

13 * Cuscinetti dello sterzo


Controllare il gioco dei cuscinetti e la durezza dello sterzo

Correggere di conseguenza.

Lubrificare con grasso a base di sapone di litio ogni
24.000 km oppure ogni 24 mesi. (quale dei due giunge
per primo)

/ /

14 * Dispositivi di fissaggio
del telaio


Verificare che tutti i dadi, i bulloni e le viti siano
correttamente fissati.


Avvitare ulteriormente, se necessario.
/ /

15 Cavalletto laterale
 Controllare il funzionamento.

Lubrificare e riparare, se necessario. / /
16 * Interruttore del
cavalletto laterale


Controllare il funzionamento.

Riparare se necessario. / / /
3-2

I

MANUTENZIONE PERIODICA/
INTERVALLI DI LUBRIFICAZIONE

INSP
ADJ

NOTA:

PERIODICITÀ
No. COMPONENTE CONTROLLI E INTERVENTI DI MANUTENZIONE
Rodaggio
(1.000 km)
ogni
6.000 km
o
6 mesi
(quale dei
due giunge
per primo)
ogni
12.000 km
o
12 mesi
(quale dei
due giunge
per primo)
17 * Forcella anteriore


Controllare il funzionamento e gli eventuali trafilamenti
di olio.


Correggere di conseguenza.
/ /

18 * Gruppo ammortizzatore
posteriore


Controllare il funzionamento e gli eventuali trafilamenti
di olio dell’ammortizzatore.


Sostituire il gruppo ammortizzatore posteriore, se
necessario.

/ /

19 * Carburatori


Controllare il regime del minimo del motore, la
sincronizzazione e il funzionamento del motorino di
avviamento.


Regolare, se necessario.
/ / /

20 Olio motore


Controllare il livello dell’olio e verificare la presenza
di eventuali trafilamenti di olio.


Correggere, se necessario.

Effettuare il cambio (riscaldare il motore prima di
scaricare l’olio).

/ / /

21 * Cartuccia filtro
olio motore
 Sostituire. / /
22 Olio ingranaggio
finale


Controllare il livello dell’olio e verificare la presenza
di eventuali trafilamenti di olio.


Fare un primo cambio d’olio a 1.000 km e quindi
ogni 24.000 km oppure ogni 24 mesi.(quale dei due
giunge per primo)

/ / /

* Poiché queste operazioni richiedono attrezzi, dati e competenza tecnica specifici, si raccomanda di farle
eseguire da un concessionario Yamaha.


Il filtro dell’aria richiede interventi di manutenzione più frequenti se il motociclo viene utilizzato in luoghi
eccessivamente umidi o polverosi.


Sostituzione del fluido dei freni
– Quando si smonta la pompa del freno o il cilindretto della pinza, sostituire sempre il fluido freni. Controllare
regolarmente il livello del fluido freni e rabboccarlo all’occorrenza.
– Ogni due anni sostituire le tenute nelle parti interne della pompa del freno e del cilindretto della pinza.
– Sostituire i tubi flessibili dei freni ogni quattro anni oppure se presentano fessure o danneggiamenti.
Tornare in alto Andare in basso
 

tagliando dragstar 1100

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
::Dragstar Motorbike Forum:: :: GARAGE :: Reportage lavori in corso-
Andare verso: