Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Statistiche

Segnalato su Moto Links

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario
Parole chiave
accensione Frecce paramotore patch scarico cavo carburatore presentazione frizione forcelle candele Perdita grassa scoppietta carburazione olio borse cardano acceleratore sella bobber parafango Filtro anteriore ammortizzatore cono

Condividere | 
 

 L'esigenza di etichettare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
damdam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 62
Messaggi : 2762
Località : brianza
firma firma : Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri.
Umore : positivo

MessaggioTitolo: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 14:34

Perchè sentiamo il bisogno di etichettare le persone,
giudicare criticare o altro?
Perchè vediamo negli altri
quello che non vediamo in noi stessi?
Per pigrizia,per mancanza di coraggio
o semplicemente per mancanza di concreta imparzialità?
Quando si conosce una persona,
o si tenta almeno di farlo,
più che apprezzare i pregi che si presentano
la tendenza è quella di ricercare i difetti nascosti.
E' un modo negativo di proporsi
e di disporsi verso la vita e verso gli altri
ed è anche un modo di accettare poco virtù ed equilibri
che noi non siamo capaci di raggiungere....
attatt
Tornare in alto Andare in basso
Stella del mattino
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 1100
Maschile
Messaggi : 291
Località : Saronno

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 14:58

Bravo Lino   okk

saluto saluto saluto
Tornare in alto Andare in basso
Gato
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : nessuna immatricolata in Italia
Maschile
Età : 52
Messaggi : 19
Località : Murano Venezia -- Viet Tri VN
firma firma : Se viaggi solo nei giorni di sole , non arriverai mai alla meta .
Umore : Sereno variabile

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 15:15

@damdam ha scritto:
Perchè sentiamo il bisogno di etichettare le persone,
giudicare criticare o altro?
Perchè vediamo negli altri
quello che non vediamo in noi stessi?
Per pigrizia,per mancanza di coraggio
o semplicemente per mancanza di concreta imparzialità?
Quando si conosce una persona,
o si tenta almeno di farlo,
più che apprezzare i pregi che si presentano
la tendenza è quella di ricercare i difetti nascosti.
E' un modo negativo di proporsi
e di disporsi verso la vita e verso gli altri
ed è anche un modo di accettare poco virtù ed equilibri
che noi non siamo capaci di raggiungere....
attatt
Ciao damdam , questo è quello che penso a riguardo ...
Quando si vive in una società , si acquisiscono i comportamenti della medesima , e si è portati a valutare e catalogare le “ cose “ e “ persone “ come positive o negative .
Nelle persone più giovani , la critica e la ricerca dei difetti negli altri , è una forma inconscia di difesa , volta a selezionare , chi è più o meno adatto ad una convivenza , ovvero all'appartenenza di un gruppo con determinati requisiti che si avvicinano al nostro modo ideale di valori/desideri .
Crescendo , ogni individuo sviluppa propri canoni di valutazione ma essendo molto legati alle nostre abitudini ( lavoro , famiglia , salute , educazione ) di conseguenza siamo portati a giudicare chi incontriamo in modo più complesso .
L'imparzialità assoluta , personalmente l'ho trovata solamente in persone che per scelta hanno intrapreso la via dell'assoluta devozione a religione/correnti mistiche ma credo che inoltrarsi in determinati argomenti si vada OT e forse anche contro il regolamento di questo FORUM .
Essere imparziali è una virtù molto difficile da raggiungere per le persone “ normali “ .
Personalmente credo che : essere completamente imparziali , denoti un distacco dalla società in cui si vive , ognuno di noi ha delle preferenze , ed è giusto manifestarle .
Tornare in alto Andare in basso
damdam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 62
Messaggi : 2762
Località : brianza
firma firma : Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri.
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 15:24

ciao Luigi... grazie...
interessante la tua disamina Gato che rispetto.
il mio post come quasi tutti i post che propongo
sono predisposti ad una sana provocazione...
voglio dire io cerco e apprezzo molto una replica perchè
è da una discussione che si aprono orizzonti
poi possiamo vedere l'orizzonte in modo diverso
ma comunque sia abbiamo allargato gli orizzonti...
okk
l'imparzialità credo che neanche esista
ma esiste la tendenza e la volonta ad essere imparziali
ed è già un passo avanti predisporsi a esserlo.
birra
Tornare in alto Andare in basso
Alberto
collaudato
collaudato
avatar

Moto: : XVS 650 Dragstar Classic
Maschile
Età : 53
Messaggi : 102
Località : MUGGIO' (MB)
firma firma : Don't follow me ...i'm lost too!
Umore : Non seguitemi ....mi sono perso anch'io.

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 20:08

Ave Fratelli.
aggiungo un mio contributo piccolo piccolo.
Io non voglio etichettare nel senso negativo di voler catalogare le persone che incontro.
Però è probabile che a causa delle esperienze vissute, senz'altro, anche inconsciamente "emetto una mia valutazione" .
La valutazione è sempre soggetta a modifiche e continui spostamenti dal gruppo profili OK al gruppo EVITARE.
Quindi alla fine ETICHETTARE una persona è a mio avviso naturale e normale.
I profili che creo sono personali:
Il Profili OK ad esempio  spaziano dai gusti in comune  al feeling in generale, al fascino che si subisce, agli interessi  anche strettamente particolari che in occasioni accomunano.
ovviamente al contrario il profilo EVITARE contiene le persone che gli anticorpi hanno catalogato come non necessariamente da frequentare.
Sempre per esperienza ,mi accorgo che le etichette le mettiamo al "volo", a pelle , al primo impatto ; bene al 50% sono impressioni che dovranno essere mutate perché superficiali. Conoscere una persona è complicato anche se interessante, impegnativo e richiede di metterci sempre in discussione.
Quindi ritengo che le ETICHETTE siano , "naturali" espressioni della nostra esperienza ma che solo se si è abbastanza intelligenti si elaborano profili definitivi.
AMEN.
attatt

ma dai !!!! birra
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Dom 16 Lug 2017, 22:19

Sarà che sto invecchiando ma cerco sempre il POSITIVO!!!!
Quando incontro una persona nuova vedo sempre un DIAMANTE! Poi magari col tempo quel diamante mostra una sfaccettatura che non mi piace.
Penso subito: chissà quante no ho io di sfaccettature che non piacciono a nessuno!!!
Se poi quella persona ne presenta tante di negative, beh, allora cerco di conservare almeno il RISPETTO
Tornare in alto Andare in basso
sergio luma
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : kawasaki 900 vulcan
Maschile
Messaggi : 309
Località : caprino bergamasco bg
firma firma : Fai agli altri quel che vuoi sia fatto a te....
Umore : allegro

MessaggioTitolo: supermercato   Lun 17 Lug 2017, 01:05

Ciao raga, ogni singolo commento è un apportare qualcosa in più alla domanda, sinceramente sono tutte moltoooo sensate e appropriate le condivido pienamente tutte , specialmente quella di Alberto fan riflettere ! Siamo imperfetti ognuno con il proprio  D.N.A.  MENO MALE ! Di conseguenza in base a molti fattori chiamiamoli  personali, culturali  conportamentali eccc non a tutti può piacere yamaha non per questo lo escludo o tanto meno lo etichetto ,si etichetta solo lo scatolame al supermercato credo !  Personalmente la conpagnia mi piace e cerco di trarre il meglio di chi ne fa parte rispettandolo , siamo una squadra, non tutti siamo attaccanti ,servono anche terzini ,difensori ,portiere ,se si vuol ottenere il risultato decidete voi cosa serve !!!    asta la vistaaaa okk abbraccio luma
Tornare in alto Andare in basso
Piumadaquila
Administrator
Fondatore DMF
AdministratorFondatore DMF
avatar

Moto: : Dragstar 1100 classic
Femminile
Età : 50
Messaggi : 7395
Località : Monza
firma firma : La creatività è una mente selvaggia e un occhio disciplinato.
Umore : I veri legami d'amicizia, si fanno on the road, guardandosi negli occhi, non sui social !

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Lun 17 Lug 2017, 21:10

Le riflessioni che nascono da questo tema sono tutte molto  interessanti e ho letto ogni intervento con grande piacere.... 

Personalmente porto attenzione a non etichettare le persone prima di averle minimamente conosciute.
Dopo, la mia opinione e classificazione si.... quella si. Ma sempre con il beneficio del cambiamento.  
Tutti possiamo cambiare, in meglio o in peggio.. anche se non sempre se ne fa buon uso di questa possibilità di plasmare se stessi per migliorare....
L'umiltà credo sia un buon ingrediente per restare in crescita.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.piumadaquila.com
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Lun 17 Lug 2017, 22:43

@Piumadaquila ha scritto:
Le riflessioni che nascono da questo tema sono tutte molto  interessanti e ho letto ogni intervento con grande piacere.... 

Personalmente porto attenzione a non etichettare le persone prima di averle minimamente conosciute.
Dopo, la mia opinione e classificazione si.... quella si. Ma sempre con il beneficio del cambiamento.  
Tutti possiamo cambiare, in meglio o in peggio.. anche se non sempre se ne fa buon uso di questa possibilità di plasmare se stessi per migliorare....
L'umiltà credo sia un buon ingrediente per restare in crescita.
Sagge parole, e all'umiltà aggiungerei il sapere di NON sapere  ok
Tornare in alto Andare in basso
damdam
postatore folle
postatore folle
avatar

Moto: : dragstar 650 classic
Maschile
Età : 62
Messaggi : 2762
Località : brianza
firma firma : Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri.
Umore : positivo

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Mar 18 Lug 2017, 10:29

L'umiltà è come una medicina
che ti tiene lontano dall'arroganza
e corrode piano ed inesorabile
l'invidia,la gelosia,l'arrivismo il primeggiare
e tutte quelle negatività che molte volte
neanche ci accorgiamo di respirare
talmente ne siamo assuefatti....
purtroppo se l'umiltà non abita con te
queste parole ti fanno sorridere o ti infastidiscono....
birra 
ma l'energia e l'equilibrio che ti dà l'umilta
probabilmente è unica....
Tornare in alto Andare in basso
Gato
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : nessuna immatricolata in Italia
Maschile
Età : 52
Messaggi : 19
Località : Murano Venezia -- Viet Tri VN
firma firma : Se viaggi solo nei giorni di sole , non arriverai mai alla meta .
Umore : Sereno variabile

MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   Mar 18 Lug 2017, 10:56

@damdam ha scritto:
L'umiltà è come una medicina
che ti tiene lontano dall'arroganza
e corrode piano ed inesorabile
l'invidia,la gelosia,l'arrivismo il primeggiare
e tutte quelle negatività che molte volte
neanche ci accorgiamo di respirare
talmente ne siamo assuefatti....
purtroppo se l'umiltà non abita con te
queste parole ti fanno sorridere o ti infastidiscono....
birra 
ma l'energia e l'equilibrio che ti dà l'umilta
probabilmente è unica....
quoto al 100% , riconoscere i propri limiti accantonando l'orgoglio e la superbia è una virtù unica
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'esigenza di etichettare   

Tornare in alto Andare in basso
 

L'esigenza di etichettare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DMF :: BIKERS :: Area 4 chiacchiere-
Andare verso: