Dragstar Motorbike Forum
 
HomeIndicewebsite DMFFAQRegistratiAccedi
Statistiche

Segnalato su Moto Links

NON RIESCI A METTERE
LE FOTO?
leggi QUI

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario
Parole chiave
anteriore paramotore ammortizzatore cono scoppietta Filtro olio bobber Frecce candele presentazione carburazione accensione grassa scarico forcelle frizione borse parafango sella cardano carburatore acceleratore Perdita patch cavo

Condividere | 
 

 rumore di strisciamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: rumore di strisciamento   Sab 15 Lug 2017, 21:52

Ciao a tutti!
Sento questo strano rumore, come di strisciamento metallico sul lato destro del motore. Lo si avverte solo a motore caldo.

Questo il link del video:



Secondo voi è normale sulla Drag 650 o mi dovrei preoccupare?
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Sab 15 Lug 2017, 23:22

Col beneficio del dubbio-video non mi piace per niente, sembra proprio "strisciamento"
Io aprirei il carter Sx e controllerei la frizione.
Per caso se tiri o molli la frizione è sempre lo stesso????????
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Dom 16 Lug 2017, 08:19

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Col beneficio del dubbio-video non mi piace per niente, sembra proprio "strisciamento"
Io aprirei il carter Sx e controllerei la frizione.
Per caso se tiri o molli la frizione è sempre lo stesso????????
Il rumore non cambia anche se tiro la frizione. Però non avverto strani comportamenti in marcia, gli innesti sono fluidi e senza strappi. Cosa dovrei notare in particolare aprendo il carter?
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Dom 16 Lug 2017, 22:04

Azz.......bella domanda: apri il carter SENZA PULIRE NIENTE!!!!!! e fai foto il più possibile ravvicinate a da diverse angolazioni, vediamo se riusciamo a vedere segni di attrito
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Lun 17 Lug 2017, 14:40

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Azz.......bella domanda: apri il carter SENZA PULIRE NIENTE!!!!!! e fai foto il più possibile ravvicinate a da diverse angolazioni, vediamo se riusciamo a vedere segni di attrito
Allora! ho aperto il carter lato frizione: inutile dire che la guarnizione era completamente cotta e quindi si stacca a pezzi; ergo, senza moto fino a Sabato prossimo in attesa che arrivi l'altra nuova. Sad
Allego il set fotografico che ho scattato, e l'unica cosa che risalta subito all'occhio, sono i segni (graffiature) che si vedono sulla parte interna della campana frizione.
Ho guardato lungo tutta la sua circonferenza e non ci sono elementi in contatto con la stessa. Anche il carter, lato interno, sembra a posto!
Consigli?[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Lun 17 Lug 2017, 23:05

Quasi assurdo, ma non vorrei che grattasse quì
" />
smonta la frizione e controlla che la campana sia ben fissata
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mar 18 Lug 2017, 14:29

Ho smontato la frizione (elementi di attrito e piastre metalliche) approfittando per un controllo dimensionale e sono ok! (2,9 mm). La campana è fissata ben salda e quindi non ha scostamenti laterali; (c'è la rondella piegata che tiene fermo il bullone di fissaggio) e mi sembra tutto ok anche provando a muoverla con le mani da un lato all'altro.
Se per assurdo ci fosse stato un contatto tra l'ingranaggio conduttore della pompa dell'olio (freccia rossa) e la campana, dovevo vedere segni di sfregamento anche sulla testa dei denti dell'ingranaggio stesso, ma non ne vedo.
Dico una castroneria: potrebbe essere quel lembo di guarnizione carter visibile in foto, che per dilatazione termica arriva a strisciare sulla campana? anche perchè guardando la guarnizione attaccata al carter (foto del carter), non corrisponde esattamente a quella originale Yamaha che metto in foto.[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
DragEverStar
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar 650 '97
Messaggi : 400
Località : Bergamo
firma firma : Se davanti a te hai strada libera, allora sei tu il tappo!
Umore : Moderatamente impavido

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mar 18 Lug 2017, 20:20

Forse non hai detto una cavolata.......
Considera che la guarnizione diventa dura con il tempo come se fosse metallo e non carta!

Per la tua domanda invece ti dico che la guarnizione non copia esattamente il carter in particolare nella zona del filtro olio.

Buona indagine!


Ultima modifica di DragEverStar il Mer 19 Lug 2017, 19:03, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stella del mattino
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : Dragstar 1100
Maschile
Messaggi : 291
Località : Saronno

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mer 19 Lug 2017, 09:43

poggia la guarnizione
togli le candele
e fai girare
cosi vedi se tocca
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mer 19 Lug 2017, 13:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
poggia la guarnizione
togli le candele
e fai girare
cosi vedi se tocca
La guarnizione vecchia ormai l'ho tolta e mi ha fatto penare un bel pò per rimuoverla dal copricarter e al momento sono in attesa della nuova. Volevo fare comunque la prova che dici, anche per vedere se la campana gira storta e invece è regolare. Ma...... sorpresa delle sorprese, ho trovato la candela del cilindro anteriore mollata e quel cilindro deve aver aspirato aria di brutto, infatti l'elettrodo della candela era biancastro. Posso aver fatto danni?
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mer 19 Lug 2017, 22:32

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
poggia la guarnizione
togli le candele
e fai girare
cosi vedi se tocca
La guarnizione vecchia ormai l'ho tolta e mi ha fatto penare un bel pò per rimuoverla dal copricarter e al momento sono in attesa della nuova. Volevo fare comunque la prova che dici, anche per vedere se la campana gira storta e invece è regolare. Ma...... sorpresa delle sorprese, ho trovato la candela del cilindro anteriore mollata e quel cilindro deve aver aspirato aria di brutto, infatti l'elettrodo della candela era biancastro. Posso aver fatto danni? poco probabile, a meno che tu non ci abbia fatto 10.000 Km
Fai la prova che ti ha suggerito Stella del Mattino anche senza guarnizione, girando a mano non fai danni
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Lun 24 Lug 2017, 19:42

Aggiornamento. Cambiata guarnizione carter e rimontato il tutto, non è cambiato nulla. Non appena la moto si riscalda un bel pò il rumore si ripresenta. A questo punto dubito che sia un problema di strisciamento campana frizione, anche perchè se avvicino l'orecchio, senza bruciarmi chiaramente, nella zona testa cilindro posteriore-carburatori, lo sento provenire da lì. Booo!!
Tornare in alto Andare in basso
geronimo
meccanico DMF
meccanico DMF
avatar

Moto: : dragstar 1100/ MV 175 epoca/Aermacchi HD 350 replica ala d'oro in costruzione
Maschile
Età : 69
Messaggi : 12695
Località : Treviso
firma firma : Nulla ha potere su di me, tranne i miei stessi pensieri
Umore : cerco sempre il lato positivo delle cose

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Lun 24 Lug 2017, 22:04

Quella "zona" mi fa venire un dubbio: catene di distribuzione?  sorpreso

Sul treD che parla della sostituzione RL del 1100, vedi come si può ispezionare la parte alta della catena-corona 

Apri i carterini e controlla che le catene siano regolarmente tensionate
Tornare in alto Andare in basso
DragEverStar
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar 650 '97
Messaggi : 400
Località : Bergamo
firma firma : Se davanti a te hai strada libera, allora sei tu il tappo!
Umore : Moderatamente impavido

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mar 25 Lug 2017, 13:02

il cambio della catena posteriore non è un gioco da ragazzi... speriamo che la fonte del problema sia altro! (in verità neanche il cambio della catena anteriore è semplice)

anche controllare togliendo il coperchio laterale della testata non è semplicissimo, considera che dietro hai il tubo di sfiato. tutto sommato comunque meno impegnativo che aprire il Carter frizione
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mar 25 Lug 2017, 20:35

Per smotare il coperchio laterale della testata, bisogna smontare mezza moto e la cosa che mi manda più male e tirar via i carburatori. Avevo già deciso di dare una controllatina alle valvole, ma arrivato allo smontaggio dei suddetti ho desistito per paura di non saperli più rimontare, dato che bisogna sganciare anche i cavi dell'acceleratore, dello starter e quantaltro. nono
Tornare in alto Andare in basso
DragEverStar
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar 650 '97
Messaggi : 400
Località : Bergamo
firma firma : Se davanti a te hai strada libera, allora sei tu il tappo!
Umore : Moderatamente impavido

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mer 26 Lug 2017, 12:59

per togliere il coperchio posteriore non devi smontare il carburatore
devi però togliere il serbatoio per accedere al tubo dello sfiato che si trova attaccato al collettore dell'aria. per smontare i Cover di plastica cromati dovrai poi smontare la bobina, ti basta per questa togliere due viti.
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Mer 26 Lug 2017, 20:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
per togliere il coperchio posteriore non devi smontare il carburatore
devi però togliere il serbatoio per accedere al tubo dello sfiato che si trova attaccato al collettore dell'aria. per smontare i Cover di plastica cromati dovrai poi smontare la bobina, ti basta per questa togliere due viti.
Quindi per capirci, smontare:
1) tachimetro 
2) serbatoio
3) air box e scatola filtro aria 
4) bobina di accensione
in questo modo posso smontare liberamente le cover cromate sulla testa dei cilindri e quindi la copertura laterale sulle testate per avere accesso alla corona dentata della distribuzione e relativa catena?
E se voglio controllare il gioco delle valvole, in questo modo posso smontare liberamente i coperchi metallici dei bilancieri?
Tornare in alto Andare in basso
DragEverStar
buon postatore
buon postatore
avatar

Moto: : dragstar 650 '97
Messaggi : 400
Località : Bergamo
firma firma : Se davanti a te hai strada libera, allora sei tu il tappo!
Umore : Moderatamente impavido

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Gio 27 Lug 2017, 21:40

punti 1 e 2 ok, il 3 non è necessario.
per togliere il coperchio di plastica cromato e il sottocoperchio dovrai togliere la bobina (mancano un paio di millimetri, forse con qualche manovra da prestigiatore riesci anche senza togliere la bobina, ma se non vuoi graffiare la cover ti conviene procedere così).

quando hai liberato la testata avrai libero accesso sia ai coperchietti del bilancere che al coperchio della catena di distribuzione posteriore.
Per togliere i coperchietti ti conviene usare una chiave a bussola del 10 preferibilemnte con lo snodo.

Per la verifica dello strisciamento dovrai togliere con una moneta il tappo sul coperchio dell'alternatore, troverai un bullone del 17, e con opportuna bussola e cricchetto ruotare in senso orario l'albero principale. (freccia rossa)




Il coperchio è indicato con la freccia nera, mentre con la freccia azzurra ho indicato il tendicatena.
Attento che se togli il tendicatena dovrai rispristinare la guarnizione di carta (non costa tanto).
Per togliere il carter della catena vai tranquillo, non c'e' una guarnizione di carta, ma un or.

Ultima nota: se togli i coperchietti delle valvole non ci sono guarnizioni di carta ma normali or (dalla forma strana sembra... ma se li compri nuovi sono poi circolari...). Questi OR sono piuttosto sollecitati e se togli i coperchietti dovrai sostituirli con OR nuovi altrimenti perdi oliio e ti ritrovi la moto che fuma come una ciminiera.

Buon lavoro, spiace solo che queste cose capitano in estate invece che in inverno, avere la moto ferma in questo periodo è proprio un peccato.
birra
Tornare in alto Andare in basso
Vito Tarantini
in collaudo
in collaudo
avatar

Moto: : Yamaha XVS 650 Dragstar
Messaggi : 12
Località : Corato

MessaggioTitolo: Re: rumore di strisciamento   Ven 28 Lug 2017, 08:39

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
punti 1 e 2 ok, il 3 non è necessario.
per togliere il coperchio di plastica cromato e il sottocoperchio dovrai togliere la bobina (mancano un paio di millimetri, forse con qualche manovra da prestigiatore riesci anche senza togliere la bobina, ma se non vuoi graffiare la cover ti conviene procedere così).

quando hai liberato la testata avrai libero accesso sia ai coperchietti del bilancere che al coperchio della catena di distribuzione posteriore.
Per togliere i coperchietti ti conviene usare una chiave a bussola del 10 preferibilemnte con lo snodo.

Per la verifica dello strisciamento dovrai togliere con una moneta il tappo sul coperchio dell'alternatore, troverai un bullone del 17, e con opportuna bussola e cricchetto ruotare in senso orario l'albero principale. (freccia rossa)




Il coperchio è indicato con la freccia nera, mentre con la freccia azzurra ho indicato il tendicatena.
Attento che se togli il tendicatena dovrai rispristinare la guarnizione di carta (non costa tanto).
Per togliere il carter della catena vai tranquillo, non c'e' una guarnizione di carta, ma un or.

Ultima nota: se togli i coperchietti delle valvole non ci sono guarnizioni di carta ma normali or (dalla forma strana sembra... ma se li compri nuovi sono poi circolari...). Questi OR sono piuttosto sollecitati e se togli i coperchietti dovrai sostituirli con OR nuovi altrimenti perdi oliio e ti ritrovi la moto che fuma come una ciminiera.

Buon lavoro, spiace solo che queste cose capitano in estate invece che in inverno, avere la moto ferma in questo periodo è proprio un peccato.
birra
Ok! Grazie per la risposta esauriente. Se voglio fare questo lavoro, sarà bene procurarmi prima i ricambi necessari e siamo quasi ad Agosto. Sad  lamps
Tornare in alto Andare in basso
 

rumore di strisciamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DMF :: GARAGE :: Officina-
Andare verso: